Giovanni Soldini, record New York-San Francisco

Il trionfo del team Maserati
47 giorni, 0 ore, 42 minuti e 29 secondi, è questo il tempo di navigazione da primato con cui Giovanni Soldini e il team Maserati hanno passato il traguardo all’ombra del Golden Gate Bridge di San Francisco.

L’equipaggio di 8 uomini, guidato dal velista italiano classe 1966, è partito il 31 dicembre 2012 dalla Grande Mela per cercare di battere il record della Rotta dell’Oro (New York-San Francisco passando per Capo Horn) nella categoria dei monoscafi.

Le 13225 miglia che separano via mare le due metropoli a stelle e strisce sono una tratta storica, ampiamente percorsa dai clipper impegnati nella corsa all’oro dalla seconda metà dell’Ottocento in poi.

Il 16 febbraio 2013 alle ore 19.31 italiane (10.31 locali) l’impresa è messa a segno. Il merito va anche alla barca a vela di lusso su cui ha potuto fare affidamento l’intrepida ciurma: VOR 70 Maserati. Altri brand prestigiosi coinvolti sono Bulgari, Official Time Keeper della sfida, e Eataly, fornitore della cambusa a bordo.

VOR 70 Maserati

“Siamo felici – è la dichiarazione a caldo di Soldini. – La Rotta dell’Oro è un record storico, importantissimo e particolarmente impegnativo che ora porterà i colori della bandiera italiana. Maserati si è dimostrata una barca potente, veloce, tecnologica e molto affidabile. L’equipaggio è stato straordinario, tutti molto preparati ad affrontare le situazioni più dure. Voglio ringraziare tutti i miei compagni d’avventura e i miei partner, Maserati, BSI e Generali, che hanno permesso a tutti noi di realizzare un sogno”.

Il record precedente nella categoria monoscafi apparteneva a Yves Parlier che a bordo di Aquitaine Innovations ha impiegato 57 giorni, 3 ore e 2 minuti a compiere la tratta New York-San Francisco.

Per ripercorrere la rotta del successo di Soldini e compagni è possibile “navigare” in acque sicure sul sito: www.maserati.soldini.it.

Written by Chiara

Rihanna for River Island PE 2013

Mulberry autunno inverno 2013-2014