Giorgio Armani veste la prima del Festival di Cannes

Molte star hanno sfilato sulla Croisette con le sue creazioni

Giorgio Armani apre la 62/ma edizione del Festival del Cinema di Cannes.

Nella consueta parata di volti noti del grande schermo che hanno sfilato sotto il flash dei fotografi, anche quest’anno, a farla da padrone sulla Croisette sono state le preziose creazioni firmate Giorgio Armani, che ha vestito l’attrice francese Isabelle Huppert, Presidente della Giuria, Asia Argento, Elizabeth Banks e Eugenia Silva con i capi straordinari della linea Giorgio Armani Privé.

Sul red carpet, Isabelle Huppert ha esibito un prezioso robe-manteau che ha sottolineato il suo fascino grazie al doppiopetto in organza di seta color champagne con profonda scollatura a ‘V’, completamente ricamato con fiori e strass.

Asia Argento ha sfilato con un modello a pagoda, in seta a stampa floreale d’ispirazione Coromandel, illuminato da punti luce Swarovski. Il dettaglio-spilla sul corpino e i motivi a intarsio hanno sottolineato il successo della figlia d’arte italiana.

Per finire, per Elizabeth Banks un abito da sera monospalla in organza jacquard tono su tono in seta color corallo con motivo a drappeggio su lato; mentre Eugenia Silva ha optato per un corpino ricamato con strass e cristalli, mentre la gonna lunga remborsé è ricamata con nastri di velluto e ricamo jais neri.

Ma anche molto attori e ospiti maschili hanno scelto di indossare le creazioni di Re Giorgio.

Nella seconda serata del Festival, il 14 maggio, in occasione della cerimonia di inaugurazione della sezione ‘Un Certain Regard’, Paolo Sorrentino,ha indossato uno smoking della grigge, accompagnato dalla moglie, Daniela d’Antonio con un abito bustier nero naturalmente firmato Armani, mentre il giovane attore Matt Smith, presente alla premier del film “Fish Tank“, ha indossato uno smoking due bottoni di Giorgio Armani.

Avatar

Written by Francesca

Cestini di lusso

Auto d’epoca alla conquista del deserto