Giorgio Armani dalle passerelle alla campagna Made to Measure

Svelati gli scatti con protagonisti Matt Bomer, Chen Kun e Dan Stevens
Dopo aver presentato la collezione moda uomo Emporio Armani e ospitato nel suo Armani/Teatro il debutto di Facetasm, Giorgio Armani presenterà fra poche ore la sua main collection chiudendo simbolicamente questa edizione di Milano Fashion Week dedicata alle anticipazioni della primavera estate 2016.

Nell’anno del 40esimo anniversario della maison e dopo aver lanciato una due ruote speciale, la Vespa 946 Emporio Armani con relativa capsule collection, Re Giorgio ha lanciato ieri la nuova campagna pubblicitaria Made to Measure.

A prestare il proprio volto per la linea su misura dello stilista simbolo del made in Italy troviamo Matt Bomer, Chen Kun e Dan Stevens.

Scattata a New York da John Balsom, la nuova campagna Giorgio Armani Made to Measure, sottolinea il forte legame che unisce da sempre il designer con il mondo dello spettacolo, basti pensare ai red carpet degli eventi mondani più importanti come i front row delle sue sfilate.

“Questi tre giovani attori rappresentano diverse tipologie di uomo moderno: naturali e lontani da ogni formalismo, diversi per cultura e provenienza, dallo stile di vita dinamico e moderno. Sanno ciò che vogliono e cosa vogliono indossare” ha commentato Giorgio Armani.

Lanciati da importanti serie TV, l’americano Matt Bomer, il cinese Chen Kun e il britannico Dan Stevens, sono accomunati da talento straordinario, grande personalità, carattere e stile.

Attraverso iconici scatti in bianco e nero di tre attori, ritratti da soli o in gruppo, i tre attori si muovono nello spazio
di un grande teatro storico. La macchina fotografica li coglie sul palco mentre provano, oppure seduti in platea a conversare, evidenziando un’idea nuova di abito sartoriale su misura: non formale ma impeccabile, semplicemente legato al desiderio di distinguersi con naturalezza in ogni momento della giornata.

“Made to Measure – ha continuato Armaniè un servizio unico pensato per la clientela più esigente: un abito sartoriale che segue le linee individuali del corpo, personalizzato come vuole ciascuno. Lo immagino come uno strumento di uso quotidiano, adatto a ogni età, a ogni professione e in tutte le parti del mondo”.

Giorgio Armani Made to Measure -  Matt Bomer, Chen Kun e Dan Stevens

Written by Francesca

Milano Fashion Week, moda uomo trend estate 2016 giorno 2

Pippa Middleton testimonial Tommy Hilfiger?