Giorgetti apre a Londra

La boutique della settimanaUn’eccellenza del made in Italy sbarca oltremanica.

Il primo showroom monobrand di Giorgetti, marchio di design di alta gamma nato nel cuore della Brianza nel 1898, ha aperto i battenti a Londra.

Il nuovo spazio espositivo si trova nel quartiere di Mayfair, tra altri prestigiosi edifici e gallerie, ed è stato realizzato in linea con i valori del marchio di arredamenti di lusso come la lavorazione tradizionale del legno, la modernità e l’innovazione estetica.

Lo store, progettato dall’architetto Chi Wing Lo, designer di Giorgetti dal 1994, evoca la tipica dimora inglese, familiare ed accogliente.

L’area di 300 metri quadrati, si sviluppa su tre piani con tre grandi finestre luminose; a far da sfondo ai pezzi di arredo, acero canadese caldo e dorato, ottenuto mediante tornitura.

E poi, travi in legno con rivestimento in bronzo, pavimento con ampi tavolati di legno, stucco elegante e scalinate.

“Londra rappresenta un hub mondiale e un centro internazionale, è il palcoscenico più importante del mondo per il mercato internazionale nei diversi settori, tra cui anche il mobile, grazie alle opportunità di mercato, al turismo, alla stabilità politica e a un fertile mercato immobiliare. Puntiamo a raddoppiare la percentuale di fatturato del mercato inglese”, ha commentato Carlo Giorgetti, presidente di Giorgetti SpA.

La nuova apertura rappresenta un altro passo avanti nella strategia di espansione del marchio italiano, che intende essere presente in tutte le città più importanti del mondo.

Giorgetti boutique a Londra

Written by Monica

Jean Paul Gaultier per la casa

100 Alberi d’autore 2012