Gioielli unici e una storia di famiglia

Da Christie’s New York, i gioielli della collezione Shoenberg

La sede di Christie’s di New York ha organizzato un’asta di pezzi di altissima gioielleria. Il giorno 11 dicembre saranno battuti i lussuosi monili provenienti dalla collezione Shoenberg.

Già nota per il gusto straordinario dei suoi capolavori d’arte, dal 6 al 10 dicembre Christie’s esporrà al pubblico, presso la propria sede al Rockfeller Plaza, i gioielli e le gemme della collezione.
I preziosi sono un vero album della famiglia Shoenberg e rivelano il gusto, la classe e lo status dei due fratelli filantropi, Robert e Jean.

Tra i maestri orefici che li realizzarono si ricorda il gioielliere John Rubel, che lavorò per la casa di gioielli francese Van Cleef & Arpels, prima di lanciare il proprio brand nei primi anni Quaranta. Il suo talento creativo era focalizzato su pezzi con motivi fantastici, come le parure “fiorite” e le spille rinominate ballerina, che gli hanno dato una grande notorietà.
Non mancheranno straordinari monili, tra gli altri, di Cartier, Tiffany e Buccellati.

 www.christies.com

Written by Francesca

Un Gran Club virtuale per soci esclusivi

Nuova linea di Elsa Peretti per Tiffany Home