Gianfranco Ferrè, autunno inverno 2012-2013

Monica
28/02/2012

A Milano Moda Donna, la collezione Gianfranco Ferrè per l’autunno inverno 2012-2013, disegnata da Federico Piaggi e Stefano Citron punta sulla purezza delle linee

Gianfranco Ferrè, autunno inverno 2012-2013

Milano Moda DonnaLa collezione Gianfranco Ferrè per l’autunno inverno 2012-2013 punta sulla purezza delle linee e sulle forme geometriche.

La seconda stagione disegnata da Federico Piaggi e Stefano Citron in scena a Milano Moda Donna, prende ispirazione dai ritratti di Helmut Newton e da alcuni elementi iconici ripescati dall’archivio della maison, in un vero e proprio omaggio al talento del maestro Gianfranco Ferrè.

E’ tutta una questione di prospettive: top e gonne vengono movimentati da plissé multidimensionali in georgette e varchi inaspettati sulla gamba, e il cappotto pencil rivela un’inaspettata linea a uovo.

La pelliccia disegna un guizzo grafico sia sui cappotti sia sulla maglieria.

Interessante il mix di textures che creano striature geometriche: la pelle viene incrociata col suede, la volpe col visone in pelo corto e lungo.
I capi seguono una stilizzata costruzione sinusoidale, mentre il punto vita è segnato da cinture metà nascoste.

La palette cromatica predilige colori pieni come bianco, nero, blu navy, blu royal, ostrica, verde scuro e purple su cui si accendono flash metallici.

Patte di matelassé spalmato, laminato o gommato, in oro, silver e rutenio compongono abiti dall’armatura leggera, segnati da grosse zip.

Tra gli accessori bracciali in metallo e stivaletti che nascondono all’interno uno stivale a gamba alta come fosse un legging.
Vistose borchie a vite impreziosiscono le borse, dalle clutch ai secchielli in coccodrillo e pellami lussuosi.