Giacometti da record

L’uomo che cammina venduto a 74,2 milioni di euro
Vi avevamo parlato delle importanti aste di Londra di inizio febbraio.

All’evento tenuto da Sotheby’s il 3 una scultura dello svizzero Alberto Giacometti, “L’uomo che cammina I“, è stata venduta alla cifra di 74,2 milioni di euro, battendo il il record mondiale di prezzo per un’opera d’arte all’incanto che apparteneva fino a ieri al “Ragazzo con la pipa” di Picasso.

Gli acquirenti sono rimasti anonimi.

L’opera si ispira all’omonima scultura di Rodin e mostra una figura umana in movimento consumata dalla sofferenza della vita.

Avatar

Written by Redazione

Oscar 2010: tutte le nomination

Il poker è firmato Cartier