in

GF Vip, Jane Alexander sempre più hot: nuova rivelazione bollente nella Casa

GF Vip, Jane Alexander sempre più hot: nuova rivelazione bollente nella Casa da parte dell’attrice dalla chioma rossa

GF Vip, Jane Alexander sempre più hot: nuove rivelazioni ‘spinte’ dell’attrice all’interno della Casa più spiata d’Italia. “Avevo mangiato il peperoncino poi gli ho aperto i pantaloni…”, così l’attrice mentre raccontava dettagli privatissimi della sua vita ai coinquilini. Ci risiamo, dunque: dopo aver detto di aver fatto una proposta ‘indecente’ ad un duo comico molto famoso (di cui però non ha fatto il nome), Jane Alexander ha fatto nuove rivelazioni piccanti sulla sua vita privata.

Dopo aver confessato agli altri concorrenti del Gf Vip di aver desiderato per diverso tempo di fare sesso con due comici, ora l’attrice è andata oltre, e come al solito a ripescare le sue dichiarazioni hot nella Casa è stata la Gialappa’s Band. Durante Mai dire Grande Fratello Vip, i tre hanno mandato in onda  una clip dal contenuto hot: “Una volta avevo confidato a un uomo di amare molto il peperoncino. Allora mi regala un habanero chocolate (uno dei peperoncini più piccanti al mondo, ndr). Lo mangio. A un certo punto siamo in macchina e ci prendono delle gran voglie” – questo l’incipit del racconto erotico – “E poi gli apro i pantaloni, dimenticando sia io che lui che un’ora prima avevo mangiato questo habanero”.

Poi la spiegazione molto eloquente: “Ha cacciato un urlo allucinante, ha iniziato a saltare in macchina …”; l’attrice ha quindi raccontato che per molti anni è stata chiamata in televisione per parlare dei suoi sex toys, “tanto che ho pensato di portarmi un vibratore nella Casa”. Del resto Jane non fa mistero di essere stata per anni una doppiatrice di film a luci rosse …

Potrebbe interessarti anche: Maurizio Costanzo frecciata al veleno alla ex moglie Marta Flavi: “Chi è?”

Avatar

Scritto da Michela

Hotel di lusso nel mondo: ecco i servizi più esclusivi (ed eccentrici)

ricetta primo piatto

Chef Claudio Melis, ricetta “Brodo di manzo, funghi, erba lepre, latte di capra”