George e Amal Clooney: il segreto della loro storia d’amore

All’epoca, l’attore non aveva idea del fatto che questa misteriosa amica di amici avrebbe dimostrato di essere l’amore della sua vita

Era il 2013 e George aveva invitato un amico a casa sua sul Lago di Como, in Italia. Come ha detto a David Letterman durante un’intervista su Il mio prossimo ospite non ha bisogno di presentazioni: «È stata la cosa più naturale del mondo. Un nostro comune amico disse: “Posso portare una mia amica?” Ed ero tipo, “certo che puoi”.»

George e Amal Clooney: un team fortissimo

All’epoca, l’attore non aveva idea del fatto che questa misteriosa amica di amici avrebbe dimostrato di essere l’amore della sua vita. George ha poi  rivelato, «La cosa più divertente era che mia mamma e mio papà erano in visita, quindi i miei genitori erano lì. Io e Amal siamo stati svegli tutta la notte a parlare e poi ho ricevuto il suo indirizzo e-mail perché mi avrebbe inviato alcune foto scattate ai miei genitori. Ho pensato che fosse bella e ho pensato che fosse divertente e ovviamente intelligente. Ho pensato anche che probabilmente lei pensasse che fossi vecchio». Ha scherzato George rievocando il loro primo incontro. Alla fine, Amal gli ha inviato quelle foto dei suoi genitori e la coppia ha iniziato a sentirsi assiduamente via messaggi, tenendosi reciprocamente aggiornati sulle loro vite.

Anche così, George ha ammesso a Letterman: «Non sapevo se voleva uscire con me, pensavo solo che fossimo amici.» Ricordando la sua prossima mossa, disse: «L’ho inseguita per molti mesi, chiamandola e scrivendole, quel genere di cose.» Ma nonostante le sue paure di George, l’interesse era fortunatamente reciproco. La loro relazione non è stata l’unica cosa che ha sorpreso l’attore, tuttavia. Come ha confessato nel 2017, «A 56 anni non pensavo davvero che sarei stato il papà di due bellissimi gemelli. Non fare piani, questo è il segreto. Devi sempre goderti il ​​viaggio.»

Che si tratti di crisi umanitarie o di crescere i loro due figli, i coniugi Clooney sono sempre una squadra, come lo sono stati fin dall’inizio. In effetti, fu la loro forte collaborazione, intesa e feeling che fece sì che Clooney fosse pronto a trascorrere il resto della sua vita con Amal. Ricordando la notte della proposta di matrimonio, George disse a The Hollywood Reporter: «Il mio unico dubbio era se pensava che forse fosse troppo presto. Ma non c’erano dubbi sul fatto che fossimo la coppia giusta e che fossimo la squadra giusta. Ed eravamo una squadra fin dall’inizio. Immediatamente, ci siamo sentiti solo felici, e siamo stati felici da allora.»

Quando ai tempi seppero della notizia di aspettare i gemelli, Alexander ed Ella, nel 2017, dimostrarono da subito la loro sincronia nel modificare entrambi lo stile di vita adottato fino ad allora. «Abbiamo deciso di essere molto più responsabili, per evitare il pericolo», ha detto Clooney a Paris Match. Rivelando perché hanno scelto di ridimensionare i loro viaggi verso paesi dilaniati dalla guerra. «Non andrò più nel Sudan del Sud e in Congo. Amal non andrà più in Iraq e eviterà luoghi dove sa di non essere benvenuta.»

Amal Clooney look autunno 2019: il cappotto Burberry è di un colore elettrizzante

Avatar

Written by Erika Barone

James Middleton si sposa con Alizee Thevenet, che peccato ragazze!

James Middleton si sposa con Alizee Thevenet, che peccato ragazze!

Angelina Jolie e Michelle Pfeiffer a Roma per la prima europea di Maleficent

Angelina Jolie e Michelle Pfeiffer a Roma per la prima europea di Maleficent