George Clooney, matrimonio in Inghilterra

A Highclere Castle

La sua casa sul Lago di Como potrebbe essere la location perfetta per un matrimonio da sogno, tanto che i suoi amici Emily Blunt e John Krasinski l’hanno scelta per coronare la loro storia d’amore.

Eppure, sembra proprio che George Clooney abbia intenzione di sposare la fidanzata Amal Alamuddin in un castello vicino Londra.

I due promessi sposi avrebbero messo gli occhi su Highclere Castle, l’imponente magione in cui è ambientata la serie televisiva britannica in costume “Downton Abbey”.

Lo scorso anno, durante le riprese di “Monuments men”, l’attore e regista è diventato amico di Hugh Bonneville, che nella serie interpreta Lord Robert Crawley.

Qualche giorno fa il collega ha organizzato per Clooney e la fidanzata un tour privato del castello vittoriano con 1000 ettari di parco nella campagna inglese, che può essere affitato al prezzo di circa 23 mila dollari al giorno.

Highclere Castle

Al termine della visita, i due hanno iniziato a pensare di affitarlo per il loro gran giorno, che secondo indiscrezioni dovrebbe essere il 12 settembre, a un anno esatto dal loro primo incontro.

Il castello è solito ospitare matrimoni e visite guidate, e dopo il successo della serie è praticamente sold out per quello che riguarda sia i tour della tenuta sia l’organizzazione degli eventi.

Highclere, che ospita la famiglia Carnarvon dal 1679, come riporta il Daily Mail, sarebbe l’ideale in quanto si trova solamente a 70 chilometri dall’aeroporto londinese di Heathrow.

Amal, infatti, è molto legata a Londra: nonostante le sue radici libanesi, è cresciuta nella capitale inglese, ha frequentato la scuola nel Buckinghamshire e si è laureata all’Università di Oxford.

Attualmente vive e lavora lì, così come la madre Baria, e la maggior parte dei suoi amici più intimi.

Amal Alamuddin a Londra

Written by Monica

Arredare con i quadri

Colazione da Tiffany, torna in vendita la casa