Galliano approda da Ferrè?

Il designer alla guida della maisonVi abbiamo parlato i giorni scorsi dell’imminente cambio di guardia nella direzione creativa della casa di moda Gianfranco Ferrè: pare proprio che Tommaso Aquilano e Roberto Rimondi siano destinati a lasciare la maison, di proprietà da febbraio 2011 del Dubai Paris Group.

Se dovesse verificarsi questo annunciato addio, a chi toccherebbe prendere in mano la griffe made in Italy?
L’ultima indiscrezione in arrivo dalla stampa estera è sensazionale quasi inverosimile, ma il mondo della moda ci ha abituato a questi colpi di scena: potrebbe essere John Galliano a sostituire Aquilano e Rimondi.

Il designer britannico è stato licenziato da Christian Dior e anche dal suo marchio, che probabilmente verrà venduto dal gruppo LVMH, e quindi si trova momentaneamente senza una collocazione nel fashion system.

Sarebbe un bel colpo sia per l’eccentrico stilista sia per la casa di alta moda italiana: John Galliano avrebbe così la possibilità di rifarsi e rimettersi in gioco dopo il recente scandalo che l’ha visto protagonista, mentre per la Gianfranco Ferrè sarebbe l’occasione di arruolare uno dei massimi talenti in circolazione.

E poi, anche la storia sembra benedire questa unione: è stato proprio Galliano a sostituire Gianfranco Ferrè alla direzione artistica di Christian Dior nel 1996.

Written by Monica

1 – Campania: culla del vino Italiano

Farah, garanzia di esclusività