Futurismo! da Boccioni all’Aeropittura

Mostra a Parma
I protagonisti del Futurismo si ritrovano, dal 6 settembre all’8 dicembre 2009, alla Fondazione Magnani Rocca a Parma – Mamiano di Traversetolo nella mostra “Futurismo! da Boccioni all’Aeropittura”.

L’esposizione propone, per la volta tutti insieme in Emilia Romagna, capolavori di Boccioni, Balla, Severini, Sironi, Soffici, Russolo, Depero, Prampolini, oltre a sculture, libri futuristi (il libro imbullonato di Depero, il libro di latta di D’Albisola), figurini di abiti futuristi, fino alle opere di aeropittura di Dottori, Crali, Fillia, Tato. Una sezione di arte pubblicitaria futurista arricchisce la mostra, documentando una formidabile inventiva anche in questo ambito creativo, di inalterato impatto comunicativo.

Oltre alla presenza nella collezione permanente della Magnani Rocca di un’opera come Danseuse Articulée (1915) di Severini, la performance di Filippo Tommaso Marinetti al Teatro Regio di Parma nel dicembre 1906 con la recita di “Ode à l’automobile” (in francese) costituisce una ragione particolarmente motivante per l’organizzazione della mostra. Tra le altre opere in rassegna Il romanzo di una cucitrice di Boccioni.

Futurismo! da Boccioni all’Aeropittura
Mostra e catalogo a cura di Stefano Roffi con interventi in catalogo di Beatrice Buscaroli, Maria Fede Caproni, Alberto Manzoli e Maurizio Scudiero – Catalogo edito da Silvana Editoriale
Fondazione Magnani Rocca
Via Fondazione Magnani Rocca 4, Parma – Mamiano di Traversetolo
Dal 6 settembre all’8 dicembre 2009
Informazioni e prenotazioni: tel. 0521 848327 / 848148  Fax 0521 848337

[email protected]    
http://www.magnanirocca.it

Written by Redazione

Pearl 60 regala una Bentley

Un bidone tutto d’oro