Vetrine artistiche per Furla

A Natale Eva Marisaldi mette in scena l’armonia e la convivenza pacifica in collaborazione con la famosa azienda emiliana

Dopo le esposizioni alla Biennale di Venezia, Sonsbeek e Manifesta, Eva Marisaldi, giovane artista contemporanea, ha firmato le vetrine natalizie dei 220 negozi Furla in tutto il mondo.
Agnelli e pecore convivono placidamente con i lupi, facendo largo al pensiero dell’armonia dei contrari, di una semplice e pacifica convivenza trasformando con un semplice disegno il caos in silenzio e la violenza in pace.

La collaborazione tra Furla e l’arte contemporanea risale al 2001, anno in cui l’azienda si occupò di avvicinare il pubblico al mondo artistico portando l’arte in strada spinti dalla convinzione che il contatto con gli artisti sia l’unico modo per alimentare la creatività non solo per chi lavora nel settore, ma per tutti in quanto chiave di lettura per decifrare il futuro.

Avatar

Written by Redazione

I percorsi benessere di Anima di Puglia

Jo Malone: Fragrance Combining