Fuorisalone 2014, torna Out of Mido

Design da vista
Anche il mondo dell’occhialeria avrà un posto di prima piano al Fuorisalone 2014.

Dall’8 al 13 aprile torna Out of Mido nel cuore del distretto della creatività meneghina, non più la Galleria dell’Hotel Nhow in via Tortona 35 ma lo Showroom 31 presso l’Opificio 31 sempre in Via Tortona.

Per la seconda volta Mido, la più importante fiera dedicata al settore eyewear che si è tenuta a Milano i primi di marzo, porta i migliori designer di occhiali “fuori” dai padiglioni di Rho.

Protagonisti assoluti sono gli occhiali, piccoli grandi capolavori di artigianalità e progettualità, proposti da una selezione di aziende produttrici – attente nelle loro creazioni ad un alto standard di design – che si misurano con il pubblico del Fuorisalone, stimolante, vivace, curioso e competente.

“Abbiamo deciso di replicare questa iniziativa, consapevoli della crescente importanza strategica che il design, la ricerca e la sperimentazione assumono nel nostro settore – spiega Cirillo Marcolin, Presidente di Mido e Anfao. – Out of Mido è la risposta dovuta ed efficace al bisogno di specializzazione che le aziende dell’occhialeria evidenziano, per soddisfare un pubblico sempre più attento e consapevole”.

“Out Of Mido è un modo per dialogare direttamente con il pubblico, un efficace strumento per parlare di occhialeria creativa non solo tra addetti ai lavori. Vogliamo fare toccare con mano gli occhiali a chi ricerca accessori unici da indossare, offrendo la possibilità di approfondire le caratteristiche tecniche e stilistiche di ogni modello proposto grazie alla presenza delle aziende produttrici alla manifestazione” commenta Giovanni Vitaloni, Vice Presidente di Mido.

Esperti di design, appassionati di arredo, ma anche semplici curiosi, potranno toccare con mano la capacità di innovare, creare, inventare qualcosa di inedito delle aziende dell’occhialeria.

Written by Chiara

Milano Moda Donna, DSquared2

Milano-Sanremo 2014, vince Kristoff