Fuorisalone 2012, Musei di Carta

20 designer per 20 musei italiani

La carta, materiale riciclabile ed estremamente versatile, non è solo un supporto di scrittura: abbiamo visto come abbia trovato una sua applicazione nel mondo della moda ed ora è pronta ad approdare nel campo del design.
Del resto, il cartone può essere impiegato anche nell’arredamento.

Alcuni rinomati creativi italiani sono stati invitati da Aliantedizioni e Superstudio Group a riflettere su cosa possa essere venduto nei museum store italiani. Ogni progettista è stato associato ad uno dei più importanti musei nazionali in modo che i lavori proposti risultino immediatamente aderenti al tema.

Ai designer è stato richiesto di presentare un oggetto campione che risponda a pochi requisiti fondamentali:
– l’oggetto dovrà essere in grado di svolgere una funzione pratica, magari minima ma reale;
– l’oggetto dovrà necessariamente dimostrare una qualche relazione seppur lontana, velata o ironica al museo associato o a specifiche opere in esso contenute;
– progetto e prototipo presentati dovranno essere pensati e realizzati in carta o cartone riciclati e dovranno contemplare il risparmio di risorse energetiche nella fase di una eventuale produzione in serie;
– l’oggetto dovrà occupare un volume limitato e dovrà avere un peso contenuto in modo da risultare facilmente trasportabile da turisti e visitatori del museo.

I prototipi, appositamente realizzati, saranno oggetto della mostra Musei di Carta, 20 designer per 20 musei italiani a cura di Alessandro Loschiavo.
Il progetto dell’allestimento sarà curato da Makoto Kawamoto.

La prima esposizione avrà luogo in occasione della settimana del Design di Milano in coincidenza del Salone del Mobile, dal 17 al 22 Aprile 2012, all’interno della manifestazione Temporary Museum for New Design presso lo spazio Superstudio Più di via Tortona, 27.

Ecco l’elenco dei partecipanti:
Nucleo per Museo delle Antichità Egizie, Torino
Donata Paruccini per Pinacoteca di Brera, Milano
Ilaria Marelli per Museo del Novecento, Milano
Bazzicalupo+Mangiarotti_Deepdesign per Triennale Design Museum, Milano
Diego Grandi per MART Museo di Arte Moderna e Contemporanea, Trento/Rovereto
Pio e Tito Toso per Gallerie dell’Accademia, Venezia
JoeVelluto per Palazzo Ducale, Venezia
Paolo Ulian per Galleria dell’Accademia, Firenze
Acciuffi+Loschiavo per Galleria degli Uffizi, Firenze
GumDesign per Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, Roma
Nu Bureau per Musei Capitolini, Roma
Ludovica+Roberto Palomba per Galleria Borghese, Roma
Antonio Pio Saracino per MAXXI Museo Nazionale delle Arti del XXI Secolo, Roma
Giacomo Sanna per Museo Archeologico Nazionale, Napoli
Riccardo Dalisi per Museo Nazionale di Capodimonte, Napoli
Giovanni Scafuro per MADRE Museo di Arte Contemporanea Donna Regina, Napoli
Roberto Giacomucci per Museo Archeologico Nazionale, Reggio Calabria
Cut&Paste per Galleria Regionale della Sicilia di Palazzo Abatellis, Palermo
Maria Rosa Castiglione per Museo Archeologico Regionale Paolo Orsi, Siracusa
Laura Affinito per Temporary Museum for New Design – Superstudio, Milano

www.museidicarta.it

Written by Chiara

Calvin Klein, autunno inverno 2012-2013

Proenza Schouler, autunno inverno 2012-2013