Fuori Salone 2008: le mete imperdibili per gli appassionati di design

Presentato il 17 aprile il libro “Destination: Limited-Edition Design. 60 mete imperdibili” di Ambra Medda, una guida per gli appassionati di design

Non poteva esserci occasione migliore della Settimana del Design per la presentazione di un libro utile e unico per gli appassionati di design, una guida contenente indicazioni e indirizzi preziosi per conoscere da vicino gli oggetti cult e i più rari che hanno fatto la storia del design.

Si tratta di “Destination: Limited-Edition Design. 60 mete imperdibili” di Ambra Medda, presentato a Milano il 17 aprile 2008.

Un libro che ancora non esisteva e utile” lo definisce Martin Angioni, Amministratore Delegato Electa.

L’autrice, ideatrice della fiera Design Miami/Basel, ha concepito per Electa questa guida ai luoghi del design contemporaneo, raccontando e descrivendo le 60 tappe fondamentali che tracciano una sorta di “grand tour” nel mondo e che permettono di fare un’esperienza diretta straordinaria.

Ad oggi non ci sono libri dedicati al limited-edition design e tanto meno una guida che suggerisca le migliori gallerie, musei e spazi espositivi dove poter andare per vedere e toccare di persona esempi di design importanti. Il desiderio era quello di aprire una finestra su un mondo molto dinamico con una storia ricca ed affascinante che sta risorgendo, quella del design di serie limitata. Il libro è molto accessibile, da consultare come riferimento a dove si trova oggi, a mio parere, il meglio del design. È un libro che vuole invitare il pubblico ad uscire di casa per scoprire e fare esperienza diretta del limited-edition design” dichiara l’autrice.

Le destinazioni descritte nel volume costituiscono una selezione delle più esclusive gallerie d’arte contemporanea, degli spazi espositivi e dei concept store, da New York a Tokyo, da Londra a Colonia.
Queste mete rappresentano esempi notevoli di limited-edition design, ovvero mobili, illuminazioni, sculture e progetti architettonici, tutti prodotti in piccole quantità, se non addirittura pezzi unici.

La particolarità del settore si ritrova nel fatto che la sperimentazione e l’espressione della creatività sono importanti tanto quanto il valore funzionale dell’oggetto. E’ questo il motivo per cui è rinato un interesse nel dibattito sui sottili confini tra arte, design e architettura.
Così come l’arte, il limited-edition design contemporaneo può vantare il pregio di enfatizzare il senso concettuale e di trasmettere significato culturale. L’elemento che descrive meglio l’approccio contemporaneo è il fatto che aggiunge una forte componente estetica alle consuete funzioni del design.
Immergersi inoltre nel mondo dei capolavori del design in edizione limitata permette un contatto con le icone storiche del design, ma porta anche e soprattutto a comprenderne i potenziali per il futuro.

Per il suo essere rarità, il limited-edition design ha un mercato molto ristretto, che ha trovato un terreno fertile proprio nel mondo delle gallerie. Oltre ad esse, nel libro c’è anche una lista di musei di design internazionali, la cui presenza permette di comprendere a fondo la storia e il significato del design.
Il comun denominatore di tutti spazi espositivi scelti è la qualità eccellente dei lavori che essi rappresentano, spesso unita a una solida e ben definita visione curatoriale.

L’evento è stato sponsorizzato da Alfa Romeo che conferma così il proprio supporto ad opere ed eventi culturali che rappresentano l’innovazione, l’eccellenza e l’estro creativo nelle sue forme più elevate. Infatti, dopo aver scelto di sostenere la mostra “Scoprire il Design. La collezione von Vegesack” – evento di punta di “Torino World Design Capital 2008”, esposta presso la Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli di Torino fino al 6 luglio 2008 – il Brand sarà impegnato presso la Fiera Internazionale del Libro di Torino, dall’8 al 12 maggio, all’interno del “Book Design Space”. Infine, Alfa Romeo sosterrà, in qualità di Main Sponsor, il Congresso Mondiale degli Architetti UIA 2008, in programma al Lingotto dal 29 giugno al 3 luglio 2008.

www.electaweb.com

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

La Fisker Karma arriva in Italia

Settimana del Design: le novità di Custo Barcelona