Fuori Salone 2008: la traccia del tempo

Verrà inaugurata il 16 aprile la mostra di Sergio Calatroni allo spazio White Star Adventure

Durante la Settimana del design 2008 la natura è protagonista della mostra La traccia del tempo di Sergio Calatroni, dal 16 aprile al White Star Adventure.
In scena una riflessione sull’azione che il tempo ha sulle cose, sul principio poetico del cambiamento e della trasformazione, come energia creativa nella  natura e nella società dell’uomo, dove diventa funzione espressiva, di comunicazione, di progetto e della ricerca dell’identità.
Tutto è disegno, dettaglio, progetto e l’uomo ha imparato dalla natura, osservandola nel dettaglio.  Il progetto, il disegno, nasce da un bisogno reale dell’uomo, da una sua necessità contingente e dalla maniera meno dispendiosa per risolverla, utilizzando le risorse  del luogo e del momento.
In concreto l’accurata  osservazione delle cose, è una forma di studio, una ricca sorgente d’informazione e l’inizio del lavoro di rimodellamento delle idee e la parte iniziale da dove parte il  progetto. 
La bellezza fa parte della natura e l’uomo natura a sua volta, non può farne a meno.

White Star Adventure,   Piazza Meda angolo Piazza Belgioioso,   Milano   Tel. 02 890.51.500  

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Fuori Salone 2008: Zanotta e la Commedia del Sacco

Salone del Mobile 2008: la città si vive con il BlackBerry