“Friends” errore clamoroso nella trama scoperto 14 anni dopo la fine: ecco di che si tratta

Sono passati quattordici anni dalla messa in onda dell’ultima puntata, eppure la curiosità attorno alla serie americana Friends non si è assopita. Svelato a distanza di anni un errore clamoroso nella trama …

Dopo ben dieci stagioni, Friends, la serie americana più famosa di tutti i tempi, chiuse i battenti, gettando nello sconforto decine di fan in tutto il mondo, affezionati alle vicende quotidiane di quel gruppo di ragazzi e ragazze che vivono nello stesso palazzo di New York. Da quel 6 maggio 2004 sono passati 14 anni, eppure quel tormentone I’ll be there for you, la serie d’apertura, continua a far da colonna sonora alla vita di molti di noi, complici anche le repliche continue che non stancano mai.

A distanza di tempo, salta fuori poi uno scoop, o meglio una crepa nella trama. Un errore clamoroso di cui nessuno si era accorto. A parlarne 14 anni dopo la fine della sitcom americana, molti tabloid britannici, che citano un certo utente di Reddit, molto attento a Friends e alle sue dinamiche, che ha sottolineato un «buco» a dir poco clamoroso. L’errore riguarderebbe una delle protagoniste: Rachel, interpretata da Jennifer Aniston, forse quella che ha avuto più fortuna grazie alla serie tv.

L’imprecisione piuttosto grave riguarda la gravidanza di Rachel di cui si parla nella stagione 8: secondo questo utente, per un errore nelle date da parte degli sceneggiatori, la gestazione sarebbe durata un anno intero, anziché nove mesi. dunque tre mesi in più. Tutto parte da quando, nella stagione 7 (episodio 17) Monica dichiara che si sposerà con Chandler il 15 maggio. Nell’episodio 1 della stagione 8, quello appunto del matrimonio, si scopre che Rachel è incinta ed è almeno di un paio di settimane: l’episodio 6 è ad Halloweeen, quindi fine ottobre, il che significa che la giovane è incinta di almeno cinque mesi (tuttavia senza pancione). Più avanti, sempre nella stagione 8, Rachel annuncia che la sua bambina nascerà la settimana prima della premiere del nuovo film di Joey, previsto per il weekend del Memorial Day, ossia l’ultimo lunedì di maggio. Ma se il 15 maggio si scopre che Rachel è incinta, com’è possibile che partorisca nel maggio dell’anno dopo? L’errore è lampante: la gravidanza è durata ben 12 mesi, decisamente troppo. Molti fan sono rimasti piacevolmente colpiti dalla ricostruzione molto minuziosa: nessuno aveva badato ad un errore simile. E voi? Siete senza parole?

Avatar

Scritto da Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost. Nasce a Frosinone il 13 febbraio del 1991, quando in Ciociaria la neve non si vedeva ormai da anni e l’Italia tirava un sospiro di sollievo per la fine della guerra del Golfo. Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 le viene conferito il riconoscimento di "Laureato Eccellente Sapienza" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly" e "SuccedeOggi" e riviste letterarie come "Carte Allineate", "Fillide" ed "Euterpe". Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

guida cocktail bar italia

I migliori cocktail bar nella Guida ai cocktail bar d’Italia 2019

Timberland offerte di lavoro: nuove assunzioni in Europa