Frida Kahlo, asta da 1.2 milioni di dollari

Da Sotheby’s New YorkUno dei pezzi “forti” dell’asta di capolavori latino-americani che verranno battuti il prossimo 25 maggio 2011 da Sotheby’s a New York è un medaglione-autoritratto dell’artista messicana Frida Kahlo.

Il prezioso lotto, oltretutto la più piccola opera d’arte della pittrice, parte da una cifra davvero strabiliante: 1.2 milioni di dollari.

Si tratta di un un regalo fatto dalla Kahlo alla persona amata e proprio per questo il medaglione la ritrae in una veste più sensuale del solito, mentre indossa degli appariscenti orecchini pendenti. Lo sguardo invece di fissare lo spettatore, come accade in quasi tutti i suoi quadri, è rivolto verso un punto non meglio definito dell’orizzonte.

La Kahlo sigla con questo pezzo il suo amore per Jose Bartoli, artista catalano con il quale iniziò una relazione a metà degli anni Quaranta. “Para Bartoli con amor” è infatti la scritta che compare sul retro della medaglia.

L’attuale prezzo record per un’opera dell’artista messicana è di 5.6 milioni dollari che si è aggiudicato “Roots”, un olio su metallo che è stato venduto da Sotheby’s a New York nel maggio 2005.

Sempre nella Grande Mela ma da Christie’s è andato all’incanto l’anno scorso il dipinto “Survivor” venduto a 1.1 milioni di dollari, superando il prezzo stimato che era “solo” di 100.000-150.000 dollari.

Staremo a vedere se anche questa volta il martelletto batterà una cifra record.

Written by Chiara

Yacht & Garden 2011 a Genova

William e Kate alle Seychelles