Frank Gehry, case di lusso a Hong Kong

Luxury Real Estate

Frank Gehry debutta in Asia in grande stile.

L’archistar canadese ha messo a puntino un progetto di Real Estate esclusivo, in collaborazioe con Swire Properties, nientemeno che sulle colline lussureggianti di Hong Kong, tra Happy Valley e The Peak.

Stiamo parlando di Opus Hong Kong, una torre residenziale di 12 piani che offre un punto di vista privilegiato sulla città cinese, sempre più aperta al mercato immobiliare internazionale di prestigio.

Come sempre l’approccio scultoreo dell’architetto, portato alla ribalta dal Guggenheim Museum di Bilbao, è ben evidente: la struttura elicoidale dalle superfici ondulate dell’edificio ben si sposa con la rigogliosa natura circostante.

I 2 appartamenti al pian terrreno sono costruiti su due livelli e dispongono di giardini privati mentre gli altri 10 occupano un intero piano da 560-640 metri quadri: la vista a 360 gradi è assicurata.

Ovviamente arredamenti di lusso e ogni genere di comfort è di casa.

I grattacieli di Hong Kong sono guardati a vista dalle terrazze panoramiche di Opus Hong Kong. “Ho disegnato questo edificio per Hong Kong, per rispondere alle particolari condizioni della città. Non è possbile costruirlo altrove” parola di Frank Gehry.

Frank Gehry

www.opushongkong.com

Avatar

Written by Chiara

Piquadro chiude un 2011-2012 positivo

Bally a Pitti Uomo 82