Avere la frangia: una guida completa per una giusta manutenzione del tuo hair style

Ilaria Di Pasqua
29/03/2022

Mentre alcune variazioni di frangia appaiono senza sforzo quando vengono viste sulla fronte delle celebrità, c'è da sottolineare invece che qualsiasi tipo di acconciatura con la frangia richiede una manutenzione costante.

Avere la frangia: una guida completa per una giusta manutenzione del tuo hair style

Con la frangia o senza? E’ una lotta interna che molti di noi si sono chiesti quando non vediamo l’ora di apportare un cambiamento drastico alle nostre acconciature. Se hai pensiero fisso per la frangetta che semplicemente non smette, è importante notare alcune cose. Mentre alcune variazioni di frangia appaiono senza sforzo quando vengono viste sulla fronte delle celebrità, c’è da sottolineare invece che qualsiasi tipo di acconciatura con la frangia richiede una manutenzione costante. In caso contrario diventeranno rapidamente e completamente insopportabili.

Leggi tutti i nostri articoli sulla Moda Capelli 

frangia corta

Primo consiglio: taglia la frangia più di quanto avevi progettato

La frangetta sembra apparentemente impiegare un’eternità a crescere, ma quando in realtà vuoi mantenere lo stile, crescono in modo allarmante. Una frangia completa richiede rifiniture regolari per mantenere la sua forma e, soprattutto, stare fuori dai tuoi occhi. In alternativa puoi lasciare che il tuo parrucchiere, se ci vai spesso, tenga d’occhio la lunghezza della frangia.

frangia tendina

Dry Shampoo diventerà presto il tuo migliore amico

Passano alcuni giorni tra il lavaggio dei capelli, ma è probabile che la tua frangia non sarà in grado di resistere così a lungo senza uno shampoo fresco. Invece di stare in piedi sopra il lavandino e provare goffamente a lavare solo la frangia, alcuni spruzzi di shampoo secco rinfrescano la frangetta sporca assorbendo l’olio in eccesso e ravvivando il volume in modo che non si appiattiscano contro la tua fronte.

frangia corta

Gli sfoghi sotto la frangia sono inevitabili

Se hai la frangetta, la tua fronte è automaticamente soggetta a sfoghi, soprattutto in estate o se ti alleni regolarmente quando il nostro corpo produce naturalmente più sudore. Per prevenire e ridurre al minimo le imperfezioni, indossare una fascia durante l’attività fisica, al chiuso o all’aperto, è la chiave principale per mantenere la fronte pulita e liberare dall’olio in eccesso causato dal contatto con la frangetta.

frangia corta

Vai piano con i prodotti

Non hai bisogno di molto prodotto sulla tua frangia affinché rimangano al loro posto. Se sei troppo pesante con le styler il risultati saranno punte unte e piatte. Non è infatti necessario mettere una lozioni e prodotti vari sulla frangetta. Assicurati di non farlo perché causerà anche sebo e accumuli.

frangia corta

Diventeranno crespi durante l’estate

Il sudore provoca l’effetto crespo, e non c’è modo di aggirarlo durante i mesi estivi quando la frangia si posa su una fronte sudata. Una soluzione per questo dilemma stagionale è adattare lo stile della tua frangetta alla stagione. Lasciate che la frangetta sia un po’ più lunga alla lunghezza degli zigomi con una parte centrale e un po’ più corta sul ponte del naso.

Sii realistico riguardo alla manutenzione della tua frangia

Dire che la frangia è un impegno è un eufemismo. Anche se potresti guardare una frangetta smussata come quella di Katy Perry, è importante essere realistici sul fatto che quello stile funzionerà sui tuoi capelli e se sei disposto a mantenere diligentemente l’aspetto.

>> La frangia a tendina è la protagonista della moda capelli 2022

Leggi anche: Le 5 borse di lusso intramontabili che non dovrebbero mancare nel tuo armadio