Forte dei Marmi

Tradizione e mondanitàForte dei Marmi, con i suoi lidi, la sua pineta e le sue raffinate ville, è una delle località turistiche sul mare della Toscana di più antica tradizione.

Quando si usava “andare in villeggiatura”, qui venivano a passare le proprie estati le grandi famiglie industriali italiane, come gli Agnelli, i Marzotto o i Barilla e non era raro incontrarvi intellettuali del calibro di Montale e Ungaretti.

Ancora oggi la cittadina è meta privilegiata di molte celebrities nostrane, che ne apprezzano sia gli ampi e attrezzatissimi stabilimenti balneari, sia la movimentata vita notturna, animata da locali e ristoranti come il mitico La Capannina.

Gli sportivi possono praticare una grande varietà di sport acquatici, tra i quali il surf, disciplina che attira molti appassionati a Forte dei Marmi, che vanta anche due scuole dedicate.

Il Versilia Golf Club, con il suo lungo e impegnativo percorso a 18 buche, è invece l’ideale per gli amanti del green, che possono godere di uno scenario naturale davvero affascinante.

Vista la sua vocazione per il turismo d’elite, a Forte dei Marmi non mancano certo le occasioni per lo shopping d’alta gamma, con una grande varietà di negozi che si concentrano per lo più tra le centralissime via Carducci e via Spinetti.

Qui potrete trovare le boutique Fiacchini, una vera e propria istituzione in Versilia, o i punti vendita di brand come Dolce&Gabbana, Versace, Fendi, Gucci, Lanvin, Prada e molti altri tra cui Gallo, di cui vi abbiamo segnalato l’apertura pochi giorni fa.

Per trascorrere un soggiorno gradevole e rilassante, il nostro consiglio è di provare l’Hotel Byron, un resort di lusso immerso nel verde di un magnifico giardino privato a due passi dal mare.

Qui potrete rivivere le atmosfere magiche della prima metà del secolo scorso, quando José “Pepito” Caferino Canevaro, duca di Zoagli, fece costruire la villa che oggi rappresenta il nucleo originario della struttura.

Gli ospiti del Byron possono godere di un servizio di altissimo livello e gustare le prelibatezze del La Magnolia, ristorante stellato Michelin e guidato dallo chef Andrea Mattei, che rappresenta un tappa imprescindibile anche per chi sceglie di soggiornare altrove.

Forte dei Marmi

A questi possiamo suggerire il Principe Forte dei Marmi, un boutique hotel di appena 28 camere caratterizzato da un design moderno e ricercato e da dotazioni tecnologiche di ultimissima generazione.

Parte di The Leading Hotels of the World, offre ai propri clienti un centro benessere di lusso dal taglio zen-chic dove rilassarsi e prendersi cura del proprio corpo in un ambiente dove luce, cristalli e la pietra paloma bianca creano suggestioni davvero uniche.

I palati più fini potranno trovare soddisfazione al Lux Lucis, il ristorante del resort guidato dal giovanissimo chef Valentino Cassanelli, particolarmente abile nel trasformare le materie prime legate al territorio e alle tradizioni locali in piatti nuovi e dal gusto contemporaneo.

Avatar

Written by Redazione

Metropolitan New York, record di visitatori

Capelli estate 2012