Fort Lauderdale 2013 premia Stella Maris

La barca di lusso conquista due ISS Design Awards
Ieri è calato il sipario sulla la 54esima edizione di Fort Lauderdale International Boat Show, uno dei saloni nautici più importanti a livello internazionale.

Ospite d’onore della kermesse a stelle e strisce, allestita nella rinomata città portuale della Florida, è stato il superyacht da 72 metri Stella Maris che si è aggiudicato ben due ISS Design Awards 2013: Best Power 65m+ e Interior Design Awards.

Durante la serata di gala della International Superyacht Society, svoltasi lo scorso 30 ottobre, l’ammiraglia del cantiere nostrano VSY ha sbaragliato altre imbarcazioni di lusso concorrenti: l’86 metri Quattroelle e l’85 metri Rocky di Lürssen, e il 67 metri Garçon di Damen Shipyards.

L’ISS conta tra i suoi membri tutti i maggiori operatori del settore – cantieri, progettisti, designer, armatori, broker, media – che attraverso un autorevole networking operano per elevare gli standard dei grandi yacht.

Il doppio riconoscimento attesta il costante impegno del cantiere italiano ed il grande valore del suo lavoro di squadra. Risultati di questo tipo sono infatti realizzabili solo riunendo il meglio del settore, come Espen Oeino, Laurent Giles Naval Architects, Michela Reverberi, e coinvolgendo nella produzione maestranze, artigiani e aziende di grande livello, che hanno contribuito con tutta la loro passione e professionalità alla realizzazione di uno yacht di questa levatura.

Interni di Stella Maris

Avatar

Written by Chiara

France Odeon 2013

Cinquanta sfumature, Victor Rasuk nel cast