Firenze4ever 2015, protagonisti i My Little Pony

Luisaviaroma e Hasbro, Make Kids Happy
L’11esima edizione di Firenze4Ever sarà a tutto charity e arcobaleni.

Nata dalla collaborazione tra Luisaviaroma e Hasbro, Make Kids Happy avrà per protagonisti i My Little Pony e andrà a sostenere Save The Children e le popolazioni colpite dal terremoto in Nepal.

Giocattolo tra i più collezionati in assoluto, i My Little Pony sono diventati negli anni un vero e proprio oggetto di culto anche tra le star.

Così durante la prossima edizione di Firenze4ever 2015, LuisaViaRoma trasformerà il suo negozio di Firenze in uno spazio incantato grazie alle installazioni delle sculture dell’artista Mari Kasurinen, che hanno come protagonisti i teneri cavallini customizzati nelle icone pop del nostro tempo.

Ma i My Little Pony saranno anche oggetto di un’esclusiva personalizzazione di importanti fashion designer.
Balmain, Delpozo, Faith Connexion, Fendi, Gareth Pugh, Manish Arora, Marni, Mary Katrantzou, Missoni, Rick Owens, Roberto Cavalli e Versace si sono infatti prestati a realizzare oggetti cult che verranno battuti all’asta su eBay dal 15 giugno.

Tutto il ricavato dell’asta benefica legata a Firenze4ever 2015 sarà devoluto a Save The Children per sostenere le operazioni di soccorso e assistenza ai bambini vittime del terremoto che ha recentemente colpito il Nepal.

I tre giorni di Firenze4Ever, dedicati ai migliori fashion blogger sulla scena mondiale invitati a partecipare a laboratori e shooting, sono come di consueto un’iniziativa collaterale di Pitti Uomo, terminando con una cena e un party esclusivo, lunedì 15 giugno, sera prima dell’inizio dell’88esima edizione della kermesse fiornetina.

Avatar

Written by Francesca

Festival Cannes 2015, chi vincerà?

Chagall a Roma