Fiabesca, lusso per bambini

Abiti speciali per un’infanzia felice

La prima collezione è stata presentata lo scorso giugno in occasione di Pitti Bimbo, ma è destinata a diventare un brand must per bambini di stile.

Stiamo parlando di Fiabesca, giovane maison nata dall’incontro tra Francesca Marchioni e Massimiliano Simonetta. La prima mossa dall’amore per i più piccoli e dalla passione per i tessuti più preziosi, il secondo noto Pr della moda e del lusso amante delle sfide.

Il risultato è una linea di abiti speciali pensati per i momenti più importanti dell’infanzia: il battesimo, il primo compleanno, il primo Natale.

Un abito anni ‘50, una vecchia cravatta, una nuova ispirazione ecco cosa c’è alla base delle creazioni Fiabesca.
I tessuti hanno origini lontane e per questo hanno storie, anzi fiabe, da raccontare. Le sete comasche, i lini irlandesi, i twill originali inglesi, i tessuti ancora a telaio, i pizzi valencienne e ancora il sangallo, gli antichi sari e i broccati danno matericità ai sogni di Francesca Marchioni facendo convivere elevati standard di produzione e rispetto delle tradizioni.

“Io quando penso a un bambino piccolo lo immagino sempre bellissimo, perfetto, elegante un piccolo principe , ecco perché ho deciso che i miei abiti diventassero i protagonisti di una vera e propria fiaba. – dice Francesca che continua – Diversi amici scrittori di libri per bambini hanno collaborato a questo progetto, reagendo entusiasticamente alla mia proposta e scrivendo una fiaba per ogni singolo capo”.

E così ogni abito ha un nome di battesimo (in questa prima collezione iniziano tutti con la A) e ad ognuno è legata una fiaba. Quaranta storie  raccolte in un piccolo e sofisticato volume, realizzato su ordinazione.

La produzione degli abiti Fiabesca avviene in un laboratorio artigianale al confine col Veneto dove ogni capo viene realizzato a mano cucendo a uno ad uno bottoni in madreperla bicolore, in legno intagliato o in metallo dorato e dipinto a mano.

Ad ogni creazione sono abbinati poi un piccolo bavaglino bordato dello stesso prezioso tessuto e due piccoli porta- ciuccio bijoux realizzati da un maestro orafo fermati da due piccole spille in argento inciso a mano e smaltato a forma di mongolfiera o castello fatato.

Fiabesca, e il sogno realtà diverrà.

www.fiabesca.it

Avatar

Written by Francesca

Festival di Venezia 2012, si parte

Riva Days 170-90-50