Festival Letteratura Mantova 2014

Dal 3 al 7 settembre

Mantova è pronta ad assumere per cinque giorni il ruolo di capitale italiana della cultura.

Dal 3 al 7 settembre 2014 è in scena nella cittadina lombarda la 18esima edizione del Festival Letteratura, kermesse di punta del settore che riunisce ogni anno autori e lettori nostrani e non.

Tra gli ospiti di quest’anno spiccano i nomi di Adriana Lisboa, tra i più significativi autori under 40 dell’America Latina; Olivier Rohe, considerato una delle promesse del romanzo francese; NoViolet Bulawayo, che con il suo romanzo d’esordio è entrata nella shortlist del Man Booker Prize 2013; Lavanya Sankaran, giovane cantatrice delle fantasmagoriche contraddizioni dell’India contemporanea; Jurica Pavičić, una delle voci più impegnate e in vista della letteratura croata; il tedesco David Wagner, vincitore del Leipziger Buchpreis nel 2013; l’olandese Tommy Wieringa, che la critica ha paragonato a Salinger.

Tra gli scrittori stranieri presenti a Festivaletteratura 2014 vanno senz’altro citati il premio Pulitzer Elizabeth Strout, considerata tra le più profonde e raffinate interpreti della narrativa americana contemporanea; Rafael Chirbes, scrittore che ha saputo raccontare nei suoi romanzi la complessa trasformazione della Spagna dalla fine della guerra civile al tramonto delle facili illusioni di inizio millenio; Annie Ernaux, autrice di potenti romanzi in cui l’occasione autobiografica incontra poi temi sempre universali; David B., ritenuto uno dei più grandi narratori del fumetto a livello internazionale; Julian Fellowes, universalmente noto come autore della serie televisiva Downton Abbey; Elif Shafak, narratrice che ha rivendicato alla letteratura un ruolo politico fondamentale nel superamento delle barriere culturali che dividono Oriente e Occidente; Robert Macfarlane e Jean-Christophe Rufin che ci riportano al viaggio come ricerca di sé ed esplorazione del mondo; Jostein Gaarder, che sarà chiamato a riflettere su letteratura e ambiente.

Tra i narratori italiani presenti quest’anno a Mantova Alberto Arbasino, Ermanno Rea e Sebastiano Vassalli, insieme a scrittori che recentemente si sono imposti all’attenzione della critica come Francesco Pecoraro, Elisa Ruotolo e Giulio Questi (con una pubblicazione alla soglia dei novant’anni). Tornano poi a Festivaletteratura Pierluigi Cappello (al suo esordio nel romanzo), Donatella Di Pietrantonio, Antonio Moresco, Paolo Nori, Lidia Ravera, Chiara Valerio e – per la narrativa per ragazzi – Francesco D’Adamo e Fabrizio Silei.

Festivaletteratura 2014

Non mancheranno focus che rendono omaggio al centenario della Prima guerra mondiale e una vera e propria biblioteca aperta quest’anno all’Atrio degli Arcieri in collaborazione con i sistemi bibliotecari del territorio: in oltre 300 volumi – che il pubblico potrà consultare in cartaceo o in scansione digitale – sarà concentrato il meglio della favolistica d’autore del Novecento, un patrimonio pressoché dimenticato in cui si nascondono autentici gioielli, opera dei più grandi scrittori e illustratori italiani del secolo scorso.

Appuntamenti da non perdere sono, infine, i 3 laboratori di Officine Fabriano: nei giorni 4, 5, 6 settembre l’artista Dario Zeruto condurrà i partecipanti alla scoperta dell’uso della piegatura della carta come fonte di ispirazione per la creazione dei libri pop up. Grazie all’apprendimento dei principi base, si potranno creare modelli tridimensionali per la realizzazione di originali libri animati. I laboratori, rivolti ad adulti e bambini, si svolgeranno in pieno centro storico a Mantova, presso il Palazzo Ducale, nella splendida cornice di piazza Sordello. L’iscrizione è obbligatoria, tramite www.festivaletteratura.it.

Laboratorio Officine Fabriano

Written by Chiara

Forbes, le top model più pagate del 2014

Andrea Guerra lascia Luxottica