Festival di Venezia 2015, la mostra di Jaeger-LeCoultre

Sodalizio decennaleIeri, con la proiezione di Everest e il primo red carpet pieno di star, è stata inaugurata la 72esima edizione della Mostra del cinema.

Come di consueto, oltre al concorso, durante la kermesse, Venezia ospita tantissimi eventi collaterali che uniscono la settima arte al mondo dell’arte e della moda.

Tra questi, la mostra fotografica promossa da Jaeger-LeCoultre, storico sponsor della rassegna, allestita all’Hotel Excelsior e intitolata Behind the Scenes, vera e propria panoramica del processo creativo cinematografico di artisti molto diversi, quali Takeshi Kitano, Abbas Kiarostami, Agnès Varda, Sylvester Stallone, Mani Ratnam, Al Pacino, Spike Lee, Ettore Scola e James Franco.

Ognuno di loro ha contribuito allo sviluppo e all’evoluzione dell’arte della cinematografia ed è stato insignito negli anni passati del Glory to the Filmmaker, il premio assegnato ogni anno da Jaeger-LeCoultre in collaborazione con il Festival di Venezia.

Quest’anno verrà omaggiato del riconoscimento il grande Brian De Palma.

Jaeger-LeCoultre Behind the Scenes Agnes Varda

“Nell’ormai decennale partnership che si è stabilita fra la Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia e Jaeger-LeCoultre, l’assegnazione del premio ‘Glory to the Filmmaker’ ha finito con l’acquisire il senso preciso di un appuntamento importante e significativo. Al di là dei premi ufficiali attribuiti dalle diverse Giurie, la scelta di celebrare ogni anno un cineasta autorevole e apprezzato per il personale contributo allo sviluppo dell’arte cinematografica si distingue come un gesto inteso a sottolineare valori e a marcare differenze. L’albo d’oro dei premiati assumerà sempre più col tempo il significato di un legame forte e duraturo fra gli autori consacrati e la Mostra del Cinema di Venezia, rinsaldato dal viatico di un partner prestigioso come Jaeger-LeCoultre”, ha dichiarato Alberto Barbera, direttore di Venezia 72.

Written by Monica

Il te per gli sportivi

Mamme vip 2015, chi saranno?