Festival di Venezia 2015, Dakota Johnson superstar

Leone d’oro alla più fashionSiamo al giro di boa del Festival di Venezia 2015 ed è tempo di fare i primi bilanci almeno in fatto di stile.

Confermando il suo ruolo di stella nascente di Hollywood, Dakota Johnson, almeno per ora, tiene saldamente tra le mani il Leone d’oro per l’attrice più elegante della 72esima edizione della Mostra del cinema.

Come abbiamo visto, prima di tornare sul set a Vancouver a inizio 2016 ed iniziare le riprese di 50 Sfumature di nero, Anastasia Steele ha fatto tappa in una delle città più belle del mondo per presentare due pellicole di cui è la protagonista.

La prima è Black Mass di Scott Cooper, storia di James “Whitey” Bulger, uno dei criminali più violenti degli Stati Uniti, attivo negli anni ’70 a Boston, interpretato niente di meno che da Johnny Depp.

Se il divo 52enne ha attirato l’attenzione dei fotografi sul red carpet grazie anche alle effusioni con la splendida moglie Amber Heard, Dakota ha catalizzato l’attenzione dei più fashionisti grazie alla sua mise da urlo griffata Prada.

Se per la sera ha optato per la creazione rosa pallido di Miuccia, per il photocall pomeridiano aveva scelto un abito nero di Valentino con sandali Jimmy Choo: semplicemente impeccabile.

L’altra pellicola che la Johnson ha presentato in Laguna è A bigger Splash del nostro Luca Guadagnino, sexy noir girato sull’isola di Pantelleria lo scorso settembre.

Tratto da La piscina, dramma francese del 1969 di Jacques Deray, il film racconta del pericoloso triangolo che si forma tra una coppia in vacanza e un’affascinante donna più giovane, interpretata appunto dalla figlia di Melanie Griffith e Don Johnson.

Per il film di Guadagnino, al fianco dei colleghi Ralph Fiennes e Tilda Swinton, Dakota ha indossato un abito floreale di Rodarte e sandali Paul Andrew per la conferenza stampa e un Marc Jacobs per la sera.

Tutte le foto nella gallery!

Written by Monica

Kenya Expo Run

Micam i numeri di settembre 2015