Festival di Cannes 2013, i gioielli più belli

Red carpet prezioso

Sono passati solo quattro giorni dalla fine della 66esima edizione del Festival di Cannes e già sentiamo la nostalgia di photocall, red carpet, party ed eventi esclusivi con protagoniste le nostre care celebs.

Per rivivere il glamour della Montée des marches, dopo aver analizzato in lungo e in largo tutti i look delle star, dagli abiti da sogno alle acconciature, focalizziamo l’attenzione sui gioielli di lusso visti sul tappeto rosso della kermesse.

Mai come quest’anno i preziosi hanno tenuto banco sulla Croisette: sia Chopard sia De Grisogono, infatti, hanno subito due furti milionari.

Ora vediamo i gioielli più belli che hanno illuminato le ptotagoniste di Cannes 66.

Durante la cerimonia inaugurale del Festival, segnata dalla premiere de “Il Grande Gatsby”, Carey Mulligan ha indossato un paio di orecchini con diamanti della Tiffany Blue Book Collection 2013, a testimoniare il legame con il marchio statunitense che ha realizzato i preziosi per il film di Baz Luhrmann.

Anche Damiani ha vantato diverse estimatrici sulla Croisette: da Carmen Chaplin, che ha indossato gli orecchini Masterpiece Anima in oro giallo, diamanti brown e quarzi fumé, a Paz Vega, statuaria all’amfAR con un bracciale in oro e diamanti, fino ad Eva Longoria elegante con orecchini di diamanti con profili in oro giallo Blue Moon.

Se Milla Jovovich è stata portavoce sul red carpet dello scintillio di Swarovski, Jessica Chastain ha portato sulla Croisette l’eleganza senza tempo di Bulgari: raffinata e regale alla proiezione di “Cleopatra” con un abito bianco di seta a maniche lunghe con tanto di mantello griffato Versace Collection,  ha illuminato il tappeto rosso con il sautoir di diamanti e zaffiri appartenuto a Elizabeth Taylor.

Grande spolvero anche per De Grisogono, che ha scelto proprio la cittadina della Costa Azzurra per festeggiare i suoi primi 20 anni di grandi successi con un party esclusivo al lussuoso Hôtel du Cap-Eden-Roc a Cap d’Antibes.

Testimonial della maison sulla Croisette, la splendida Sharon Stone, che al party AmfAR, ha incantato con un abito bianco a sirena con un sensuale serpente d’oro lungo la schiena di Roberto Cavalli e preziosi De Grisogono da mille e una notte tra cui il bracciale “Starfish” a forma di stella marina, in oro bianco con spinelli rossi e diamanti bianchi.

Hanno scelto le creazioni di Fawaz Gruosi anche Bianca Balti, che ha sfoggiato un paio di orecchini in oro bianco con 6 diamanti Fancy bianchi da 15.088 cts, 659 diamanti bianchi da 2.175 cts e 1038 diamanti neri da 25.014 cts, e la famosa cantante inglese Cheryl Cole, che ha indossato un anello di alta gioielleria con un diamante ovale Brown Orangé (25 cts) e 242 Diamanti Brown (9.57 cts).

Chopard, da 15 anni sponsor della manifestazione, ha avuto un ruolo da protagonista per tutta la durata della manifestazione: infinito l’elenco delle celebs che hanno sfoggiato preziosi della maison ginevrina come Cindy Crawford, Julianne Moore, Freida Pinto, Georgia May Jagger, Jessica Hart, Dita von Teese, Fan Bing Bing, Kylie Minogue, Jennifer Lawrence, Petra Němcová e Cara Delevingne.

Tra i preziosi del marchio più sorprendenti, quelli sfoggiati da Uma Thurman nella serata conclusiva: splendida con un paio di orecchini con diamanti, un bracciale in oro bianco con diamanti, uno con diamanti ovali, uno in platino e oro bianco con diamanti taglio fancy, uno con diamanti a forma di cuore e due bracciali in oro bianco, uno con diamanti taglio marquise e princess e l’altro con diamanti brown.

Lea Seydoux alla prima del film vincitore del Festival ”La Vie d’ Adèle” di Abdellatif Kechiche, ha sfoggiato un paio di orecchini Chopard con due smeraldi pari a 24 carati ciascuno, 84 diamanti briolette e 262 diamanti, e un bracciale composto da 19 smeraldi pari a 52 carati e 1956 diamanti.

Maestosa Eva Herzigova al gala charity di amfAR, con un abito bianco Dior e un bracciale rigido appartenente alla collezione di Alta Gioielleria Chopard, formato da diamanti gialli e bianchi pari a 100 carati, un paio di orecchini in oro bianco con tre diamanti a forma di pera e un anello con un diamante a forma di pera pari a 7 carati.

E poi, Marion Cotillard, che alla premiere del film “Blood Ties” ha scelto di indossare un bracciale e un paio di orecchini in diamanti ecosostenibili. Per la prima volta, infatti, i gioielli sono stati realizzati con oro proveniente dalle miniere del Sud America, supportate dall’associazione Arm che promuove in Colombia queste operazioni etiche.

Tutte le foto nella gallery!

Avatar

Scritto da Monica

Grand Casinò Portoroz fa 100

Bottega Veneta Cruise 2014