Festival di Cannes 2013 al via

Da domani riflettori puntati sulla Croisette

Posato il red carpet e sistemate le palme, il Palais de Festivals è pronto ad ospitare il Festival di Cannes 2013.

Da domani fino al 26 maggio tutti gli occhi saranno puntati sulla Croisette, che anche quest’anno sarà animata da eventi glamour e star di primo piano.

Oltre ai membri della giuria (Nicole Kidman, Daniel Auteuil, Ang Lee e Christoph Waltz) presediuta da Steven Spielberg, già paparazzato nella cittadina della Costa Azzurra, e alla madrina Audrey Tautou, il red carpet sarà calcato da una carrellata di attori giunti a Cannes per presentare le loro ultime fatiche.

La 66esima edizione della kermesse cinematografica aprirà con la proiezione del film del momento, Il Grande Gatsby di Baz Luhrmann, che porterà sul tappeto rosso il cast stellare capitanato da Leonardo di Caprio e Carey Mulligan.

Nei dieci giorni di film, riflettori e mondanità, approderanno sulla Croisette anche Kim Novak, per celebrare la proiezione della versione restaurata de “La donna che visse due volte (Vertigo)” di Hitchcock, Ryan Gosling, protagonista di una delle pellicole più attese “Solo Dio Perdona” di Nicolas Winding Refn, Alec Baldwin, Justin Timberlake, Clive Owen e Orlando Bloom, protagonista di “Zulu” di Jerome Salle, film che chuderà Cannes 66.

Berenice Bejo, l’anno scorso madrina del Festival, torna al Palais per presentare il nuovo film dell’iraniano premio Oscar Asghar Farhadi (Una separazione), mentre Michael Douglas e Matt Damon voleranno in Francia per promuovere “Behind the Candalabra” di Steven Soderbergh, il primo film tv della storia del festival a passare in concorso.

E poi, le bad girls capitanate da Emma Watson di “The Bling Ring” di Sofia Coppola, il film di apertura di Un certain regard, che segnerà anche l’esordio alla regia di Valeria Golino, con “Miele”.

Rilfettori puntati anche sui party esclusivi, come l’evento Calvin Klein dedicato alle donne nel cinema, in programma il 16 maggio presso L’Écrin, che quest’anno omaggerà Nicole Kidman, Rooney Mara, Carey Mulligan, Naomie Harris e Lynne Ramsay.

Steven Spielberg atterrato a Nizza per Cannes 2013

Non è Cannes senza il gala charity dell’amfAr, il consueto “Cinema Against AIDS”, l’evento mondano più celebre della kermesse, in cui le star mettono all’asta alcuni dei loro beni a favore dei progetti di lotta all’Aids, curato anche quest’anno da Carine Roitfeld.

L’ex direttore di Vogue Paris, con l’aiuto della top model Naomi Campbell, ha pensato ad una cena esclusiva che si terrà il 23 maggio presso il lussuoso Hôtel du Cap-Eden-Roc a Cap d’Antibes, arredato per l’occasione da Roberto Cavalli Home.

Quest’anno la serata sarà dedicata alla grande Elizabeth Taylor, storica sostenitrice dell’amfAr: nel corso dell’asta benefica saranno messe all’incanto 40 creazioni tutte rigorosamente dorate realizzate per l’occasione da Christian Dior, Gucci, Giorgio Armani, Louis Vuitton, Alexander McQueen, Tom Ford, Burberry, Roberto Cavalli, Alexander Wang, Pucci, Fendi, Givenchy e Prada.

Written by Monica

Salvatore Ferragamo, raddoppia l’utile

Tuttofood 2013