in ,

Festival della Letteratura di Viaggio 2017: al via la X edizione

Al via il Festival della Letteratura di Viaggio 2017

Manca pochissimo al ritorno del Festival della Letteratura di Viaggio 2017 che, in occasione della X edizione, si raddoppia e si espande in tre regioni diverse. Il primo appuntamento sarà infatti a Ostuni (8-10 settembre 2017), per proseguire poi a Benevento (17 settembre 2017) e concludersi a Roma (21-24 settembre 2017).

Promosso da Società Geografica Italiana, che nel 2017 celebra il 150° anniversario della sua fondazione, sta per prendere il via il Festival della Letteratura di Viaggio che partirà quest’anno da Ostuni per poi concludersi a Roma. Anche quest’anno la kermesse è dedicata  al “racconto del mondo” vicino e lontano, attraverso diverse forme di narrazione del viaggio, di luoghi e culture: dalla letteratura alla fotografia, dal cinema al giornalismo, dalla geografia alla musica, dalla storia al teatro. Il festival prevederà anche quest’anno incontri, mostre, premi, proiezioni, letture, spettacoli, laboratori e visite guidate per un’esperienza di viaggio a 360 gradi.

La X edizione del Festival della Letteratura di Viaggio porterà ad Ostuni, Benevento e Roma grandi nomi della letteratura, del giornalismo, della geografia, ecc… Tanti quindi saranno gli ospiti attesi: da William Dalrymple a Elizabeth Chatwin, da Bernardo Bertolucci a Claudio Magris, da Tahar Ben Jelloun a Reinhold Messner, da Zerocalcare a Vittorio Giardino, da Valeria Parrella ad Amos Oz, da Stefano Malatesta a Paolo Rumiz, da Melania Mazzucco a Umberto Galimberti, da Ennio Morricone a Giuseppe Tornatore, da Gabriele Salvatores a Bernardo Valli, da Predrag Matvejevic a Tony e Maureen Wheeler, da Michele Mari a Simonetta Agnello Hornby, da Gianni Berengo Gardin a Ferdinando Scianna sino a rappresentanti del Wwf e dell’Unhcr. Maggiori info su www.festivaletteraturadiviaggio.it.

In copertina, credit: Festival della Letteratura di Viaggio/Facebook

Rebecca Fassone

Scritto da Rebecca Fassone

Mostre autunno 2017 in Italia: da Monet a Mirò sino a Botero, le grandi esposizioni da non perdere

Van Gogh, Vicenza: alla Basilica Palladiana la mostra sul genio olandese