Festival del Cinema di Venezia 2014 al via

Tante le star attese al lido

Con la poiezione di Birdman, stasera prenderà il via ufficialmente il Festival del Cinema di Venezia 2014.

Da oggi, fino al 6 settembre sono in programma la bellezza di 55 nuovi lungometraggi (più i 9 della Settimana della Critica e una quindicina dei Venice Days – Giornate degli Autori), di cui 20 in concorso a Venezia 71, 18 in a Orizzonti e 17 fuori concorso.

Ad aprire la kermesse lagunare sarà proprio l’ultima fatica del messicano Alejandro González Iñárritu, regista già apprezzato dietro la macchina da presa in opere come 21 grammi, Babel e Biutiful.

La pellicola racconta la storia di un attore in disgrazia che tenta di rilanciarsi portando un musical sul palco di Broadway.

Nel cast, Michael Keaton, Edward Norton, Emma Stone e Naomi Watts, che saranno presenti sul red carpet del Lido, così come il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e il Ministro dei beni culturali Dario Franceschini.

Riflettori puntati anche sulla madrina della kermesse, Luisa Ranieri, sul presidente di Giuria il compositore francese Alexandre Desplat.

La chiusura di Venezia 71, invece, sarà affidata al regista cinese Ann Hui con The Golden Era, biopic dedicata allo scrittore Xiao Hong. Hui sarà anche il presidente della Giuria Orizzonti.

Sperando di bissare il successo del 2013 di Sacro Gra di Rosi, sono tre i film tricolore in gara per il Leone d’oro: Hungry Hearts di Saverio Costanzo (con Adam Driver e Alba Rohrwacher), Il giovane favoloso di Mario Martone (con Elio Germano, Isabella Ragonese e Michele Riondino) e Anime nere di Francesco Munzi (con Marco Leonardi, Peppino Mazzotta, Fabrizio Ferracane, Anna Ferruzzo, Barbora Bobulova e Giuseppe Fumo).

Alla 71 edizione del Festival sono attese tantissime star straniere, anche se la concorrenza del concomitante Festival di Toronto si fa sempre più ingombrante.

Hanno confermato la loro partecipazione, Al Pacino, protagonista di Manglehorn di David Gordon Green, Ethan Hawke, Bill Murray e Willem Dafoe, che dà tensione a Pasolini nell’omonimo film di Abel Ferrera.

Infine ci saranno Charlotte Gainsbourg, Chiara Mastroianni e Catherine Deneuve, le tre protagoniste di 3 coeurs di Benoît Jacquot e Lars Von Trier che presenterà la versione Director’s cut del suo discusso Nynphomaniac.

Written by Monica

Emmy 2014, vincitori e red carpet

Cortona Antiquaria 2014