Festa del papà: una giornata a tutto gusto

Ristoranti, bottiglie, oggetti di design per genitori esigenti e golosi

Papà amante della buona tavola e attento conoscitore di prodotti enogastronomici? Per il 19 marzo perché non regalargli qualcosa che vada ad assecondare le sue passioni?

Intorno alla tavola
Oltre a un corso di cucina in una location speciale, come sulla nave da crociera MSC Lirica o il ristorante Broccia dell’Hotel Quartara di Panarea, potete pensare a un pranzo in un ristorante particolare, come “Ai Giardini di Sassa”, presso Villa Sassa a Lugano, che per la ricorrenza organizza un evento ad hoc. I piatti dello chef Mauro Grandi addolciranno un soggiorno già allietato dalla vista delle colline, del lago e delle montagne.

Prosit!
Chi è amante del cioccolato o dei dolci tradizionali gradirà un vino passito, come il Vin Santo di Villa Sant’Andrea, prodotto secondo le regole della tradizione e composto da Malvasia, Trebbiano e San Colombano o come i Château Gilette e Château Les Justices, due ricercatissimi Sauternes.
Preferisce i superalcolici? Non potete far altro che scegliere la vodka Kauffman, esclusivo distillato racchiuso in una bottiglia di design.

Quasi professionisti…
Per somelier o barman provetti Giannini ha ideato due set regalo in fini cofanetti che racchiudono l’attrezzatura essenziale per degustare vini pregiati o inventare cocktail fantasiosi, oggetti in acciaio inox, ergonomici e minimali. Il set vino è composto da tre pezzi, cavaturaccioli, termometro e tagliacapsule, mentre quello per i cocktail comprende il frullino, l’apribottiglie, il filtro, il coltello per agrumi e il misurino.

Villa Sassa Hotel, Residence & SPA
Via Tesserete 10, Lugano
Tel. +41 91911 41 11
Fax +41 91 922 05 45
[email protected]
www.villasassa.ch

Carlo Giannini S.p.A.
Via Caporalino, 9 –Cellatica (BS)
Tel. 030 2775911
[email protected]

Avatar

Written by Redazione

Mare, ghiacciai, natura selvaggia a primavera

Un treno per il vino