Ferrari Magic India Discovery al via

È partito da Mumbai la nuova avventura Ferrari nel subcontinente indiano con due 612 Scaglietti

E’ partito oggi, 25 febbraio 2008, da Mumbai il Ferrari Magic India Discovery, la  nuova  avventura  del Cavallino Rampante nel subcontinente indiano, con  due  612  Scaglietti.  Il via ufficiale al tour è stato dato da  Ratan  N.  Tata,  Presidente  del  Gruppo  Tata,  e  da  John Elkann, Vice Presidente del Gruppo Fiat. Per celebrare questa speciale occasione, un Cavallino Rampante su sfondo rosso ha illuminato l’Air India Building, uno degli edifici simbolo di Mumbai.  L’evento ha suscitato grande attenzione da parte della stampa indiana ed è stato seguito da un numeroso pubblico. Il tour terminerà l’8  maggio con la  cerimonia  di  chiusura  dell’impresa  che festeggerà  il  ritorno  a  Mumbai  delle  612  Scaglietti,  dopo  un  percorso  di  oltre 13.000  chilometri    attraverso  57  città  per  un  totale  di  74  giorni  di  viaggio. Le due 612  Scaglietti  avranno alcune minime modifiche per permettere il passaggio nelle zone di più difficile percorrenza.

Il Magic India  Discovery  compirà  il  giro  dell’India  puntando  dapprima  in direzione Sud,  lungo  la  costa  del  mare  arabico,  fino  a  raggiungere  la  città  di Trivandrum,  nei  pressi  della  punta  meridionale  della  penisola  indiana,  per  poi salire  verso  Bangalore  e   Calcutta lungo  la  costa  orientale.  L’ultima parte del tragitto risale il fiume Gange per dirigersi a Nord fino al confine con il Pakistan, per  ridiscendere  quindi  verso  la  capitale  Nuova  Delhi  e  rientrare  a Mumbai  dopo  aver  attraversato il  Rajastan.  Il ritorno a  Mumbai  è previsto il 7 maggio con cerimonia ufficiale di chiusura l’8 maggio.

www.ferrariworld.com

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Milano Moda Donna: 1° Classe Alviero Martini

Un nuovo concetto di maglieria per Andrea Pieralli