Ferrari 430 Scuderia

Sarà presentata al Salone di Francoforte da Michael Schumacher la nuova vettura del cavallino rampante che unisce leggerezza, essenzialità ed innovazione, caratteristiche essenziali di una supercar sportiva

Michael Schumacher la presenterà ufficialmente a settembre al Salone Internazionale dell’Automobile di Francoforte: è la Ferrari 430 Scuderia, che si connota come berlinetta due posti a forte vocazione prestazionale e rappresenta la dimostrazione di come l’esperienza in Formula 1 possa essere trasferita alle vetture da strada.

Serie speciale originata dalla F430, è stata specificamente pensata e sviluppata per i clienti più appassionati e sportivi: abbina quindi alle caratteristiche di leggerezza, essenzialità ed innovazione, contenuti in grado di esaltare le prestazioni estreme e il massimo piacere di guida. Infatti, questa vettura esprime un rapporto peso/potenza eccezionale, appena 2,45 kg/CV, grazie a un peso a secco di 1250 kg (100 kg meno rispetto alla F430) e ai 510 CV di potenza ad 8500 giri/minuto erogati dal V8 aspirato di 4308 cm3.

Il ridottissimo tempo di cambiata, reso possibile dal sistema F1 Superfast, pari a soli 60 ms., e il nuovo controllo di trazione che integra per la prima volta il differenziale elettronico E-Diff con il controllo della motricità F1-Trac, assicurano a questa vettura a motore posteriore-centrale un comportamento ideale sia su strada che in pista. Dinamica, controllo vettura e prestazioni sono quindi quanto di meglio sia stato sviluppato dalla Ferrari per una vettura omologata ad uso stradale.

http://www.ferrariworld.com

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

L’avanguardia del vetrocemento

Previsioni? Le fa l’ombrello