Fendi primavera estate 2014

Milano Moda Donna

Provocazione? Pane per i denti di Karl Lagerfeld che porta a Milano Moda Donna una collezione di Fendi a dir poco accattivante.

Ad ispirare il mood della prossima stagione il mondo dell’informatica. Lagerfeld riesce nell’intento di unire il mondo di Fendi, fatto di tradizione, con il continuo divenire del web. Linee precise, sovrapposizione di pannelli in voile che sembrano “new tab” e che creano sofisticatissime scale cromatiche fino a strisce multi color che ricordano i micro-chip.

La primavera estate 2014 della maison romana è fatta di abiti morbidi, pellicce, il visone usato per i cappotti ma anche per gli abiti da sera o come dettaglio per gli accessori, gonne ampie al ginocchio e mini-dress.

In passerella salgono anche accessori di lusso, dalle borse iconiche di Silvia Venturini Fendi alla nuova collaborazione con Delfina Delettrez Fendi che ha firmato gioielli di lusso davvero must have.

Lagerfeld dimostra la sua maestria nell’utilizzo dei materiali. La pelle come il satin, la pelliccia come la maglia di metallo, ogni superficie è buona per valorizzare le forme femminili e raccontarne grazia e personalità.

Fendi guarda al futuro, che se fosse davvero così farebbe decisamente meno paura.

Written by Francesca

Costume National primavera estate 2014

Just Cavalli primavera estate 2014