Fendi, orologi di lusso con Taramax

Completata l’acquisizione del brand svizzero a Baselworld

Giovedì scorso si è chiuso il sipario su Baselworld 2014.

Il più importante salone mondiale dell’orologeria e della gioielleria ha attirato a Basilea ben 150mila visitatori.

“Siamo estremamente soddisfatti dell’edizione di Baselword di quest’anno – ha dichiarato Jacques J. Duchêne, presidente del Comitato espositori di Baselworldpoiché gli espositori hanno realizzato un fatturato eccellente e si sono espressi positivamente dell’impatto sui media. Baselworld è e rimane il salone imperdibile dell’orologeria e della gioielleria”.

Le masion di lusso provenienti dal mondo della moda, come Armani e Louis Vuitton, hanno presentato le ultime novità in fatto di segnatempo, mentre Fendi ha colto l’occasione per annunciare anche un’importante acquisizione.

La griffe romana, presente in fiera con uno stand di design realizzato da Antonio Monfreda e Patrick Kinmonth, ha rilevato il 100% di Taramax, manifattura svizzera di orologi che già da molti anni produce per conto del brand.

Pietro Beccari, presidente e Ceo di Fendi, ha spiegato che investire nel mondo dell’orologeria non è  “solo una buona opportunità di business, ma anche un’occasione per rilanciare l’immagine aziendale”.

Written by Chiara

Principe Harry a maggio in Italia

Kate e William, parte il tour con George