Fendi cruise collection 2015

Colore e omaggio agli archivi

Tolto il cappello di direttore creativo di Chanel e indossato quello di deus ex machina di Fendi, il kaiser della moda torna a essere protagonista delle nostre pagine.

Karl Lagerfeld guarda gli archivi della maison romana e costruisce una cruise collection 2015 di Fendi partendo dal passato e guardando al futuro.

La collezione rivisita dunque alcuni temi già visti sulle passerelle di Fendi giocando con elementi contemporanei e non per ultimo sbizzarrendosi con l’uso dei colori.

La pre-collezione primavera estate 2015 targata Karl Lagerfeld gira attorno dunque a disegni di orchidee, inserti di pelliccia, pantaloni e maxidress di seta, top di cotone e giacche da biker ovviamente in pelle ma non convenzionali.

I materiali sono pregiati, come sempre, e incontrano tessuti tecnici e lavorazioni non convenzionali.

Singolare, anche qui come sulla passerella di Sportmax, l’uso del plissè.

Non mancano naturalmente gli accessori, disegnati in questo caso da Silvia Venturini Fendi. Segni particolari, dettagli moderni su forma classiche e uso sapiente e senza freni di pellami preziosi.

Written by Francesca

Mercedes Classe E BlueTEC HYBRID

Toni Garrn per il profumo di Jil Sander