Fano yacht festival chiude in crescita

Tra i partecipanti il Campione di nuoto Filippo Magnini. Cinquanta per cento in più di visitatori rispetto alla passata edizione

vai al sito

Cinquanta per cento in più di visitatori rispetto alla passata edizione: lo yacht festival annata 2006 chiude con un risultato piuttosto lusinghiero. “Anche il numero degli espositori – sottolinea il presidente della fiera nautica Alberto Rossi – è aumentato considerevolmente, così come quello delle imbarcazioni: da 50 dell’anno scorso a 90 di questa edizione. Molti ci hanno già confermato la loro presenza per il prossimo anno. Contiamo di aumentare sia gli spazi per gli espositori che quelli per le barche”.

Un’occasione, quella di Fano, che ha permesso di esplorare il mondo della diportistica di lusso in tutti i suoi aspetti e per molteplici tipologie di pubblico, dagli appassionati del settore agli imprenditori e commercialisti – per i quali è stata realizzata una conferenza dal titolo “Nautica e Fisco” – fino agli studenti ai quali è stata dedicata tutta la giornata conclusiva della rassegna marchigiana. Gli operatori del settore segnalano tra il pubblico un alto numero di persone interessate a concludere affari, sviluppo decisivo per lanciare la kermesse sugli yacht quale appuntamento impedibile nel panorama italiano e non solo.

Tra gli ospiti illustri intervenuti al Fano Yacht Festival si è distinta la presenza del campione di nuoto Filippo Magnini, che dalle vasche dei 100 stile libero dei campionati mondiali di Shanghai è passato alle comodità degli yacht per non perdere mai la vicinanza al suo elemento naturale: l’acqua. Presente soprattutto come testimonial dell’Ail, l’associazione italiana contro le leucemie il nuotatore ha provato un Pershing 56′.

Grandi prospettive per l’edizione del prossimo hanno nelle parole di Rossi: “Fruiremo di nuove aree all’interno della darsena che saranno dedicate anche ad imbarcazioni più piccole e adatte alle esigenze delle famiglie. Spazio anche al settore dell’outdoor manno, con windsurf, flying e moda legata al settore nautico”.

www.fanoyachtfestival.it

Avatar

Written by Redazione

Nettare sublime: il Barolo Damilano

Lo yacht sottomarino, per i turisti dei fondali