Fabio Novembre per Who*s Who

L’opening della boutique al Fuorisalone

Se Valentino si è avvalso del talento di David Chipperfield per il restyling delle sue boutique di Los Angeles, Milano, New York e Parigi, Who*s Who ha affidato la realizzazione dell’interior design del suo store meneghino all’eclettico architetto Fabio Novembre.

Ieri sera con un cocktail esclusivo con il dj set di Natasha Slater, tra vip e socialitè, si è celebrato sia l’opening dello store di Corso Venezia 8 sia la vigilia del Salone del Mobile, uno degli eventi più attesi dagli amanti dell’arredamento, che animerà Milano da oggi fino al 14 aprile.

Per sviluppare la nuova strategia retail e creare un design innovativo, Who*s Who ha scelto la visione contemporanea e all’avanguardia di Fabio Novembre, che ha pensato ad un concept che caratterizzerà tutti i negozi del marchio.

“Il Chi è Chi della traduzione letterale, noi preferiamo riferirlo alla ricerca di identità, ad una costante tensione verso l’altro da sé”, ha detto il designer leccese in merito all’ispirazione del progetto.

Le boutique sono animate da un incontro tra un uomo e una donna, rappresentati da figure fuori scala scolpite in vetro, che sembrano camminare lentamente nello spazio mentre le loro mani si cercano, fino a sfiorarsi.

Le pareti sono in acciaio battuto, mentre il pavimento degrada lentamente verso i muri perimetrali come a segnare il percorso da compiere.

La boutique Who's Who by Fabio Novembre

Avatar

Scritto da Monica

Renzo Rosso guest editor per Lifestyle Mirror

Fuorisalone 2013, Lavazza Experience