Explorer 57m

Francesca
14/04/2013

L'ing. Sergio Cutolo della società di ingegneria navale Hydro Tec ha presentato il concept yacht Explorer 57m caratterizzato a un equipaggiamento che ruba gli elementi chiave a imbarcazioni più grandi

Explorer 57m

Un Superyacht disegnato da Sergio Cutolo

Ottimizzare gli spazi a bordo per amplificare il comfort di navigazione.

Ecco l’obiettivo alla base del nuovo concept yacht firmato dall’ing. Sergio Cutolo.

Il nome scelto per questo superyacht è Explorer 57m e a caratterizzarlo è l’equipaggiamento che ruba gli elementi chiave a imbarcazioni più grandi.

Saltano all’occhio fin dalla prima vista lo spazio per una piattaforma d’atterraggio per l’elicottero e tender di dimensioni maggiori rispetto a quanto ci si possa aspettare grazie alla soluzione trovata per la locazione ovvero in coperta, lungo il ponte principale. Il ponte inferiore a poppavia è adibito a spiaggetta, oppure può essere attrezzato a sauna, o utilizzato come garage per ulteriori gadget. La grande terrazza dell’upper deck a poppa è invece dotata di vasca idromassaggio.

Attrezzato per affrontare al meglio sia climi caldi sia temperature più rigide, tutte le aree dell’Explorer 57m sono raggiungibili senza bisogno di uscire all’esterno.

Pensando alla disposizione interna ecco che il progetto prevede quattro accoglienti cabine matrimoniali ed una cabina Vip, dedicate agli ospiti, e un grande spazio per l’equipaggio.
Per l’armatore invece è stata predisposta un’ampia cabina, dotata di grandi finestrature e di una terrazza privata che affaccia sul main deck a prua.

Spinto da una coppia di motori MTU 12V 4000 M 63 con trasmissione in linea d’assi, l’Explorer 57m raggiunge una velocità massima di 16 nodi, ed una velocità di crociera di 15. Con una capienza massima di serbatoio di 129.000 l ha un’autonomia di 3000 miglia a 15 nodi, o di 5500 viaggiando con una velocità massima di 13 nodi. Le operazioni di manovra sono facilitate sia dal bow thruster sia dalle due coppie di pinne stabilizzatrici con stabilizzazione all’ancora di cui l’imbarcazione sarà dotata.
Il progetto prevede anche la possibilità di equipaggiare l’imbarcazione con propulsione ibrida.

Progettato della Hydro Tec, società di ingegneria navale, con sede a Varazze e fondata da Cutolo nel 1995, l’Explorer 57m è uno yacht di lusso ideale per chi vuole vivere il mare per lunghi periodi.

Explorer 57 by Sergio Cutolo

Explorer 57 – caratteristiche tecniche
Lenght, overall: 56,80 m
Lenght, waterline: 49,80 m
Beam, max 10,50 m
Depth 5,50 m
Draft, full load 3,30 m
Displacement, full load 752 t

Engines 2xMTU 12V4000M63 (2x1492kW @ 1800 rpm)
Speed max 16 nodi/knots
Speed, cruise 15 nodi/knots
Fuel tank 129000 lt
Water tank 28000 lt
Guest Cabins 6 (12 berths)
Crew Cabins 8 (14 berths)

Naval architect Sergio Cutolo
Exterior designer Sergio Cutolo