Excelsior apre a Roma

La boutique della settimana

Dopo Milano e Verona, Coin Excelsior approda anche nella capitale.

A Roma, nella centralissima via Cola di Rienzo, all’interno di uno spazio dei primi del novecento dal sapore liberty, apre i battenti il department store di lusso del Gruppo Coin, che in 4.300 mq su tre livelli, ospita un accurata selezione di marchi italiani e internazionali di moda, beauty, home decor e fine food.

Il basement è dedicato al food market Eat’s, marchio di Gruppo Coin: tra gli scaffali un’offerta di prodotti freschi (selezioni dei migliori formaggi e salumi, carni, pesce, ortofrutta) ed esclusivi, come il prestigioso Kafa Forest Coffee by Lavazza, che potranno essere consegnati anche a domicilio.

Il piano terra ospita l’universo del beauty e del gioiello, dallo shop in shop di Tiffany & Co ai must dell’alta profumeria e una selezione di marchi contemporary come Aveda, Kiehl’s e Mac.

Il primo piano è interamente dedicato alla moda: ecco Marc by Marc Jacobs, Valentino RED, Joseph, Lauren by Ralph Lauren, Armani Collezioni, Patrizia Pepe e Pinko per lei, e Paul Smith, Z di Zegna, Barba, Lardini e Finamore per lui.

Coin Excelsior approda anche nella capitale

“Abbiamo deciso di chiamare questo grande negozio Coin Excelsior: si tratta di un decisivo cambio di passo, un’accelerazione verso la qualità. Coin Excelsior in via Cola Di Rienzo è il nostro primo  contemporary department store”, ha detto Stefano Beraldo, Amministratore Delegato di Gruppo Coin. “E’ uno dei più bei negozi della nostra rete, dove vogliamo offrire a chi ama Roma e la sua bellezza un luogo accessibile ma unico, elegante, ricercato. Uno splendido salone consacrato al beauty e al gioiello. Un primo piano dedicato alla moda. Un basement con la selezione dei cibi di Eat’s e uno spazio Coincasa arricchito da Cargo Etc, per la prima volta a Roma, regalano un’esperienza di shopping all’altezza della nostra capitale”.

I tre piani si integrano grazie a nuovi collegamenti verticali e un grande lampadario che scende dal lucernario ad enfatizzare la centralità dello spazio.

I colori utilizzati sono chiari e neutri, mentre i materiali usati sono semplici (cemento, metallo e legno), in netto contrasto con gli elementi preesistenti, rendendo lo spazio contemporaneo.

“Il progetto di Coin Excelsior nasce col desiderio di aprire gli spazi commerciali all’architettura esistente – ha dichiarato l’architetto Vincenzo De Cotiis, che ha completamente ridisegnato lo store – e di instaurare un dialogo fra passato e presente. Lo spazio è liberato da qualsiasi addizione superflua e l’architettura è rimasta incontaminata, lasciando libera espressione agli arredi e alle innovative strutture espositive e architettoniche progettate”.

Luxury food da Coin Excelsior Roma

Written by Monica

Tribeca Film Festival 2014

Del Cambio, ristorante di lusso a Torino