Eurovision 2014, chi vincerà?

Le quote di Stanleybet

Stasera si chiuderà il sipario su uno dei concorsi musicali europei più importanti, l’Eurovision Song Contest, giunto alla 59esima edizione.

L’evento di quest’anno, che ha visto in gara ben 37 Paesi, è in programma a Copenaghen, capitale dello Stato vincitore dell’edizione precedente tenutasi a Malmö.

Si prospetta dunque non facile il compito per le giurie, quella popolare, che si pronuncerà attraverso il televoto, e quella degli esperti, che dovranno scegliere chi, dopo le prime due serate eliminatorie, potrà vincere l’ambito premio.

Nell’attesa di scoprire i vincitori, ecco le quote di Stanleybet su Eurovision 2014.

In rappresentanza dell’Italia, quest’anno è stata scelta, a sorpresa, Emma Marrone con la canzone “La mia città” dell’album “Schiena VS Schiena”, una brano rock con tratti punk e un fortissimo sapore anni 80, un pezzo di cui è anche autrice.

I bookie inglesi non credono però in un’affermazione dell’ex stella di Amici, offrendo una sua eventuale vittoria a 40.00.

In pole position, invece, nei pronostici dell’autorevole compagnia britannica si piazza il rappresentante dell’Armenia, Aram Mp3,  quotato a 2.50 con il singolo “Not Alone”, eclettica power ballad che fonde alla perfezione lo stile melodico classico e le sonorità moderne della dubstep.

Seconda posizione per la cantante svedese Sanna Nielsen, con “Undo” (3.50). A quota 10.0 troviamo il rappresentante della Danimarca, Basim, che porterà sul palco “Cliché love song”, interpretata con un ritmo contagioso che potrebbe sedurre gli spettatori.

Bancata a 13.0, l’ucraina Marija Jaremčuk, in gara con il brano “Tick-Tock”; segue il cantautore norvegese Carl Espen, offerto a 15.0 con la sua “Silent storm”, una ballata intima e malinconica che risveglia i sentimenti.

Stessa identica quota per la rappresentante del Regno Unito Molly, che presenterà L“Children of the universe”, mentre lUngheria si attesta a 17.0 con il giovane András Kállay Saunders.

Emma canta Eurovision 2014

Written by Monica

VicenzaOro Spring 2014

Festa della Mamma 2014, compie 100 anni