Nuovi lucidalabbra e fondotinta Estée Lauder

Nulla è lasciato al caso: labbra scintillanti e turgide e viso radioso e vitale

Viso e labbra: due elementi fondamentali del fascino di una donna se curati e valorizzati da un make-up glamour che sappia anche nutrirli e proteggerli.

Per chi ama il lucidalabbra, ma ha sempre trovato formulazioni appiccicose, spesse, oppure inconsistenti è nato High Gloss Estée Lauder.
Il prodotto aderisce prefettamente alle labbra mantenendo il colore scintillante e rendendole turgide e bagnate. Grazie a una particolare formulazione l’High Gloss separa le labbra dall’esterno, le veste e le protegge in modo confortevole e leggero.
Il lucidalabbra sarà disponibile da metà ottobre in quattordici tonalità lievemente satinate a media copertura. Tra i colori abbondano l’oro e i toni delle pietre dure, ma ci sono anche le nuances nudo e rosa.
Il packaging in tubetto con applicatore a beccuccio rende sicura e precisa l’applicazione.

Re-Nutriv Revitalizing Comfort Serum 30 ml è, invece, un siero lipidico per pelle del viso, idratante emolliente, carezzevole e protettivo. E’ un fondotinta che imita la natura nel costruire e preservare la pelle, bilanciando quote ideali di lipidi, proteine e amminoacidi trasformando così l’aspetto opaco e disidratato della pelle in radiosità vitale.
Un mix di estratto di oliva, pasta di semi di girasole, olio di avocado, esotici ingredienti della foresta pluviale amazzonica, idratano e nutrono la pelle, oltre a dieci lipidi miscelati restituiscono forza protettiva alla barriera idrolipidica.
Il fondotinta contine anche tre elementi botanici cinesi quali la bacca silvestre, l’estrato di fungo Reishi e il ginseng che promuovono salute e la vitalità della pelle garantendo un aspetto più giovane. Un cocktail energizzante fatto di proteine di granoturco, frumento, soia e collagene amminoacidi base, acido ialuronico e burro di karité cancella l’opacità aiutando a ridare sostegno all’architettura cutanea.

Avatar

Written by Redazione

L’atmosfera del caffè italiano per riscoprire il tempo

La nuova tavola RS:X: windsurf olimpionico