Estate 2014, prova costume last minute

I consigli di Urban Fitness

Con il Solstizio d’estate 2014 la stagione calda ha preso il via ufficialmente e con lei, weekend al mare e in piscina per arrivare con la tintarella giusta alle vacanze di questa estate 2014.

Se l’umore è alto pensando al meritato riposo nel paradiso terreste prescelto per le prossime ferie, non è detto che lo stesso valga se si pensa alla prova costume.

I consigli per rimettersi in forma last minute sono sempre gli stessi, sport, alimentazione equilibrata e creme, ma da Urban Fitness arriva una novità divertente ed efficace che funziona in soli 20 minuti.
La rivoluzionaria tecnologia EMS permette, infatti, in una sessione di soli 20 minuti di svolgere un allenamento pari a quello svolto in quattro ore di palestra bruciando ben 800 Kcal.

Cheforma!, un team qualificato di personal trainer, fisioterapisti e nutrizionisti, ha aperto, a Milano in via Vittor Pisani 9, il primo centro italiano Urban Fitness, dov’è possibile sperimentare questo modo rivoluzionario di concepire l’allenamento fisico.

Il metodo Urban Fitness garantisce in breve tempo la tonificazione e il dimagrimento, l’aumento della massa muscolare, la prevenzione dell’osteoporosi e il miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica questo proprio grazie alla tecnologia EMS associata all’esercizio isometrico.

E per superare la prova costume mantenendo il sorriso, gli specialisti di Urban Fitness hanno stilato le 5 regole da seguire per le settimane che precedono le vacanze.
1. Metodo Urban Fitness: sono consigliati uno o due allenamenti a settimana per 4-6 settimane. I plus: energia pura, fisico rassodato, cellulite e circonferenza vita ridotte.
2. Alcool e cattiva alimentazione: i nostri peggiori nemici. E’ d’obbligo adottare un regime alimentare corretto ricco di vitamine e acqua, riducendo gli eccessi di sodio e il consumo di bevande alcoliche. Per smaltire il rotolino è consigliato limitare per un paio di settimane l’assunzione di carboidrati (pane, pasta, dolci). Via libera agli alimenti che facilitano la diuresi: ananas, kiwi, fragole, ciliegie, cetrioli, lattuga, radicchi, spinaci, broccoletti, cavoli, cavolfiori, pomodori e peperoni. Per quanto riguarda la fitoterapia invece sono consigliati i semi di vite rossa, le tisane a base di betulla, tarassaco e pilosella. I plus: drenate, leggere, purificate.
3. Praticare attività fisica regolare è fondamentale, nella quotidianità non mancano le occasioni: è sufficiente fare passeggiate a piedi o in bicicletta, nuoto o semplicemente scegliere le scale al posto dell’ascensore. Esistono piccoli esercizi che possono essere ripetuti anche in ufficio per mettere in moto la muscolatura: è sufficiente muovere le caviglie prima verso l’alto e poi verso il basso, mettersi in punta di piedi per qualche secondo per attivare le articolazioni delle caviglie e la muscolatura del polpaccio. I plus: consapevoli e coscienziose.
4. Utilizzare una buona crema adiuvante (idratante, anticellulite, rinfrescante etc) che aiuti la pelle ad essere più tonica. I plus: coccolate e idratate.
5. Have fun! Con le belle giornate, gli aperitivi ipercalorici possono essere sostituiti con passeggiate rigeneranti al parco, giri serali in bicicletta e serate danzanti.

 Urban Fitness - tecnologia EMS

Per il mese di giugno e luglio lo staff Urban Fitness offre una sessione gratuita per provare la tecnologia EMS e una consulenza alimentare personalizzata nel nuovo centro Urban Fitness di via Vittor Pisani 9 a Milano.

Per informazioni e prenotazioni:
www.urbanfitness.it
Telefono 02 4547 3481

Written by Francesca

Jeremy Scott per Love Moschino

Vacanze di lusso alla Sex and the city