Guida per gli uomini che vogliono indossare un completo senza commettere errori

A differenza dei calzini-con-sandali universalmente detestati, gli errori di stile formale e semi-formale sono spesso un po’ meno ovvi, specialmente se sei un principiante. In questo articolo, ho compilato una lista dei peggiori e più comuni errori di stile. Non pensi di fare errori? Improbabile, ma continua a leggere per scoprirlo.

Calzini bianchi in spugna

A meno che tu non sia in palestra, evita come la peste i calzini bianchi in spugna. Invece fa’ scorta di un po’ calzini classici neri o marroni – o meglio ancora, prendine qualche paio divertenti e colorati che mostrino un po’ più di personalità.

Pantaloni troppo lunghi

Suggerisco di optare per pantaloni lunghi quanto basta, che sfiorino appena le parti superiori delle scarpe. In alternativa, fateli assolutamente accorciare dal vostro sarto, soprattutto se volete sfoggiare la vostra collezione di calze.

Scarpe eleganti a punta squadrata

Questo tipo di calzature sono garantite per farti sembrare un viaggiatore del tempo dal 1986. Consigliamo un classico arrotondato, o una punta moderatamente appuntita. Entrambi questi stili hanno un fascino classico e senza tempo. Mentre siamo in tema di scarpe da sera, consiglio anche, quando possibile, tomaie in pelle marrone o nera e suole in cuoio.

Maniche della giacca troppo lunghe

Le maniche di una giacca dovrebbero colpire appena sopra l’osso del polso e dovrebbero consentire di vedere 3 cm del polsino della camicia. Qualsiasi sarto che valga i tuoi soldi sarà in grado di gestire questa situazione a occhi chiusi – ed è molto più economico di quanto pensi.

Camicie troppo sbottonate

Mentre siamo d’accordo sul fatto che indossare una camicia elegante abbottonata fino in fondo possa sembrare un po’ strano senza una cravatta, bisogna anche essere consapevoli su quando lasciarsi andare. Non sbottonare mai più di due bottoni, risulteresti estremamente volgare.

Camicia formale troppo larga

Una camicia troppo larga ti farà sembrare più grasso, più sciatto e più scialbo. In poche parole, non è una buona idea. Assicurati che il colletto non disti dal collo più di due dita di spazio, che le cuciture sulle spalle coincidano con il bordo della tua spalla e che non ci sia tessuto in eccesso attorno al busto.

Abbottonare tutta la giacca

Non abbottonare mai il bottone inferiore su un abito a due o tre bottoni. Lasciare il bottone in basso slacciato consentirà un maggiore comfort e movimento naturale.

Camicia formale fuori dai pantaloni

Non vorrei sembrare tua madre, ma per favore infilati la camicia dentro ai pantaloni, oppure comprane una che ha un taglio più corto rispetto a quella formale. Anche se con dei pantaloni eleganti la camicia va sempre dentro.

Maglietta intima a vista

Proprio come la tua biancheria intima, la tua maglietta non dovrebbe mai essere visibile. Se ti piace lasciare un paio di bottoni sbottonati, scegli una maglietta con scollo a V in modo che rimanga nascosta alla vista.

Cravatta troppo lunga o troppo corta

Questa regola ha molto poco spazio di manovra: la punta della cravatta dovrebbe risiedere tra la parte superiore e inferiore della fibbia della cintura.

Cravatta troppo larga

Se non hai aggiornato il tuo guardaroba dal 1992, è probabile che il tuo armadio sia pieno di cravatte indecentemente larghe. Se questo è il caso, è il momento di un aggiornamento necessario. La larghezza generalmente accettata è compresa tra gli 8 e i 9 cm.

Tale cravatta, tale pochette

Onestamente, non sono sicura del motivo per cui i negozi vendano ancora cravatta e pochette abbinati. Potrebbe essere marginalmente accettabile per i testimoni dello sposo a un matrimonio. Sebbene non ci siano problemi con l’acquisto di un set coordinato, consiglio di non indossare mai entrambi i pezzi contemporaneamente. Invece, scegli una pochette che completi la tua cravatta ma che non sia perfettamente abbinata.

Luxgallery ti consiglia: Vestiaire Collective veste le influencer alle Fashion week 2019 [FOTO]

Avatar

Scritto da Erika Barone

Vestiaire Collective veste le influencer alle Fashion week 2019 [FOTO]

Il film La Favorita ispira la moda Primavera/Estate 2019