Ermanno Scervino apre a Doha

La boutique della settimana

Con una sfilata dei look iconici della collezione primavera estate 2014 al Katara Cultural Village, Ermanno Scervino ha celebrato l’apertura del suo primo flagship store a Doha in Qatar.

Si tratta del secondo monobrand in Medio Oriente dopo l’apertura di Dubai, in quanto “i Paesi del Golfo rappresentano uno di mercati di maggiore interesse per la maison”, come ha dichiarato Toni Scervino,.

“Ricercano la qualità del vero Made in Italy, che non abbiamo mai tradito, sia dei materiali che delle lavorazioni ed evidentemente anche dello stile. La nostra è una clientela Internazionale e colta, per questo Doha é una tappa imprescindibile per il nostro sviluppo retai”, ha poi concluso il Ceo del Gruppo Ermanno Scervino.

La boutique di Doha, all’interno del prestigioso mall The Pearl, si estende su un unico piano, con una superficie di 230 mq, suddivisi tra le collezioni donna, accessori e junior.

Fedele al concept progettuale comune a tutti gli store della maison, il nuovo spazio si caratterizza per l’equilibrio tra interventi artigianali ed elementi all’avanguardia, rispettando i criteri di linearità ed essenzialità.

Il legno toulipier, la pelle e il cavallino delle sedute e degli espositori si uniscono all’acciaio e al vetro per le boiserie, lasciando intravedere l’essenza di abete delle pareti e creando ricercate bicromie.

I colori neutri e le importanti altezze dei soffitti conferiscono ampiezza all’ambiente; le collezioni risaltano grazie all’illuminazione naturale della grande vetrina principale, che si affaccia sul giardino del mall, e ai “tagli luce” dei led che incorniciano le creazioni.

Avatar

Scritto da Monica

Proenza Schouler cruise collection 2015

Jane Fonda, premio alla carriera