Emporio Armani, primavera estate 2012

Francesca
25/09/2011

A Milano Moda Donna la primavera estate 2012 firmarta da Giorgio Armani per Emporio Armani. Eleganza anni '20 per una donna che preferisce lo stile al pudore

Emporio Armani, primavera estate 2012

Neodesign a Milano Moda Donna

Giorgio Armani continua a stupire.

La primavera estate 2012 di Emporio Armani presenta a Milano Moda Donna è un gioco di eleganza e seduzione mettendo in mostra il seno ora con bluse in chiffon ora con bande di stoffa intrecciate.

La donna contemporanea secondo Re Giorgio mette da parte il pudore e fa del costume non più un problema di libertà ma piuttosto di stile.
Spazio dunque a quello che lo stilista chiama neodesign.
Gli Anni ’20 sono fonte di ispirazione per abiti bianchi o neri, per le lunghezze delle gonne e dei pantaloni, fino alle pettinature a caschetto e ai cappellini.

Le giacche dal taglio maschile non seguono le linee del corpo ma piuttosto scivolano sulle forme e gli abiti a corolla mostrano un nuovo modo di fare l’orlo con un filo di metallo fissato sul fondo.

Zeppe e borse riportano la collezione ai tempi moderni e si vestono di pvc.