Emilio Pucci in mostra a Como

Dal 7 maggio al 31 ottobre

Le stampe e i tessuti di Emilio Pucci sono una delle icone della moda made in Italy nel mondo.

Per celebrare questa storia di successo, inaugura oggi al Museo Studio del Tessuto di Villa Sucota di Como la mostra “Emilio Pucci e Como, 1950 – 1980″.

A cura di Margherita Rosina e Francina Chiara questa esposizione analizza e approfondisce i rapporti di Pucci con le industrie tessili di Como, e in particolare, l‘industria tessile Ravasi.

All’ingresso della mostra quattro opere di Flavio Favelli, realizzate nel 2009, costituiscono una piccola incursione nell’ambito dell’arte contemporanea. Partendo da alcuni foulard di Emilio Pucci su cui l’artista è intervenuto disegnando con pennarelli colorati, le sete di Pucci si trasformano e assumono nuovi significati.

Il percorso espositivo, organizzato in sezioni, parte dagli esordi, i primi disegni ispirati ai paesaggi Italiani e al folklore locale, passando dalla collaborazione tra la Emilio Pucci e Como, iniziata negli anni ’50 e mai interrotta, mettendo dunque in luce il contributo dato alle creazioni di Pucci da disegnatori, lucidisti, stampatori e tintori lariani.

Si passa poi a una selezione di materiali, realizzati sul territorio comasco, che risalgono agli anni Settanta e Ottanta, e che mostrano l’intero processo produttivo: campioni tessili, disegni originali, carte-prova, accessori e capi di abbigliamento.

Non mancano nemmeno le immagini, scatti di fotografici, che hanno segnato la storia della fotografia di moda e fornite dall’archivio della Fondazione Emilio Pucci di Firenze e dalla POLIteca (Design Knowledge Centre), il Dipartimento Design e Archivi Storici/ASBA/Politecnico di Milano.

“La mia passione per il colore mi spinse a tentare nuove vie […]. Convinto che l’Italia offre una ricchezza inesauribile di motivi e di idee, ho cercato da allora di trasportare su stoffa gli elementi più significativi” così spiegava la sua arte Emilio Pucci negli anni ’60, un’intraprendenza romantica che non può che essere di buon auspicio.

Emilio Pucci e Como, 1950 - 1980 - Blusa Macumba 1959

“Emilio Pucci e Como, 1950 – 1980”
7 maggio – 31 ottobre 2014
Orari mostra:
Lun – ven: 10-13 e 14.30-17.30
Sab – dom: 11-18

Ingresso libero

Info:
Fondazione Antonio Ratti – Villa Sucota
via per Cernobbio 19, Como

Written by Francesca

Christophe Lemaire primavera estate 2014

Le porcellane di lusso di Miranda Kerr