Elvis Presley, casa in vendita a Palm Springs

Costa 9,5 milioni di dollari

Originariamente si era pensato di trasformarla in un museo interamente dedicato alla mitica figura del re del rock ‘n roll Elvis Presley: alla fine, invece, la villa dove Elvis e la sua bella Priscilla trascorsero la luna di miele è stata messa in vendita, insieme a tutti i ricordi e i cimeli della famiglia Presley.

Si trova a Palm Springs, costa 9,5 milioni di dollari e la chiamano “The house of tomorrow”, vale a dire “la casa di domani”: un appellativo, questo, che la dice lunga su quanto moderni siano gli arredi e il design che caratterizzano l’abitazione, nonostante la costruzione di questa casa di lusso californiana risalga agli anni ’60. Non c’è un solo dettaglio, in effetti, che ricordi l’architettura e lo stile dell’epoca d’oro dell’icona del rock: mobili e rifiniture sono bensì squisitamente futuristici, tanto da rendere questa luminosissima casa una vera e propria oasi immersa nel lusso e nel verde della California.

A sorprendere è innanzitutto la pianta della casa: è costituita da quattro cerchi concentrici, per cui tutte le stanze hanno almeno una parete “curva”. Il che è un pregio, dal momento che questa particolare conformazione consente di godere di una vista magnifica sullo splendido giardino e sulla piscina che si trova sul retro. Il panorama migliore, tuttavia, è quello di cui si può godere dalle vetrate della grande zona living: avendo una forma circolare, affaccia da una parte sulle montagne che circondano Palm Springs, e dall’altra sul verde del terreno privato che circonda la proprietà. A rendere ancor più accogliente questo ambiente baciato del sole sono, poi, le due bellissime pareti in pietra, appositamente pensate per garantire un minimo di privacy ai futuri inquilini: al momento, uno di questi deliziosi “angoli” del soggiorno è adibito a zona relax, con sedute in muratura, cuscini a volontà e televisore al plasma. Laddove è presente la seconda parete in pietra, invece, troviamo un altro salottino a tema animalier, con tappeto, imbottiture delle poltrone e cuscini maculati. Completa l’arredamento del soggiorno, infine, un grande tavolo in vetro con le sedie di vimini, perfetto per pranzi e cene in famiglia.

Altrettanto luminosa e ben rifinita è poi la cucina: anche in questo caso la parete attrezzata ha una forma tondeggiante, così come circolare è pure la pratica “isola” che si trova al centro della stanza. Prevalgono i toni neutri – in particolar modo il bianco e il salmone – fatta eccezione per il nero della cappa e degli sgabelli associati al bancone.

Gli altri due piani, invece, ospitano alcuni dei cinque bagni della casa e ben quattro camere da letto: in una di queste Elvis e Priscilla dormirono fianco a fianco per un anno e concepirono la loro unica figlia, Lisa Marie.

Elvis Presley - villa Palm Springs

In collaborazione con: www.luxuryestate.com

Written by Francesca

Paris Photo 2014 a Los Angeles

Jaguar Land Rover premiata dalla Regina